Volley, Grand Prix – L’Italia espugna il Giappone! Vittoria in rimonta, Chirichella e Bosetti su tutte

IshiiattackstheItalysblock.jpg

L’Italia sempre al top non delude e sconfigge il Giappone per 3-2 (25-15; 23-25; 25-27; 26-24; 15-12) nella gara inaugurale del secondo weekend del Grand Prix di volley maschile. Le azzurre hanno così espugnato il campo di Saitama e proseguono il momento d’oro del torneo: terzo successo consecutivo dopo quelli contro Turchia e Belgio, abbattuta una delle grandi big del circuito tra l’altro sul loro suolo.

Un bel risultato che mette morale alla banda di Marco Bonitta che può guardare con fiducia a Cina e Repubblica Dominicana, sfide del weekend determinanti per qualificarsi alla Final Six.

L’Italia ha letteralmente dominato a muro, stampando a terra ben 21 muri (6 di una scatenata Chirichella, 3 a testa per Sorokaite, Gennari e Arrighetti). Qualche alto e basso in termini di concentrazione (dissipati anche vantaggi di sei punti), ma le azzurre sono sempre state brave a riprendersi

 

Bonitta è partito con il sestetto che aveva brillato in Turchia. Malinov in cabina di regia, Sorokaite opposto, Guiggi e Chirichella al centro, Arriighetti e Lucia Bosetti di banda, De Gennaro il libero. A metà incontro la svolta con l’ingresso di Diouf in diagonale e di Arrighetti al centro per Guiggi.

Lucia Bosetti giganteggia con 19 punti, Gennari ne mette giù 16, superlativa Chirichella con 6 muri all’attivo (15 segnature), Diouf ne ha realizzati 10.

Lascia un commento

Top