Nuoto di fondo, Mondiali Kazan 2015: team event ricco di stelle

rachele-bruni.jpg

Parata di stelle per quella che rischia di essere una delle gare più equilibrate dell’intero Mondiale 2015 di nuoto di fondo. Il team event in acque libere, 5 chilometri a cronometro con due uomini e una donna (dal ruolo fondamentale) in squadra, regala da sempre classifiche cortissime e – perché no – pure qualche sorpresa.

L’Italia c’è, con Federico Vanelli, il veterano Simone Ercoli e la delusa Rachele Bruni come comunicato nel documento ufficiale Omega Timing. Ma ci sono anche i migliori atleti della specialità, pronti a guidare le proprie nazioni al podio. Per gli azzurri, comunque, ci sono possibilità di medaglia. Forse non siamo da oro, ma possiamo giocarcela per il bronzo insieme a un vasto numero di avversari. Vanelli è in forma ed è carico a mille dopo il decimo posto nella 10 chilometri che significa pass olimpico, Ercoli sa gestirsi in vista della 25 chilometri ed è sempre una garanzia in questo sport e la Bruni, quarta nella specialità olimpica dopo essere stata a lungo in fuga e vicino al podio, avrà gran voglia di riscatto per prendersi quella medaglia mondiale tanto sognata ma sfumata per un secondo in volata nella giornata di ieri.

Squadra coesa, dunque, che partirà tra le ultime: la start list ci indica 19esimi su 22 con cancelletto aperto alle 12.09:30. Saremo tra Russia e Portogallo, con il Brasile a un minuto di esatto di ritardo. Proprio il Brasile (Do Carmo-Villarinho-Da Cunha) è una delle nazioni favorite per l’oro, come anche i sorprendenti Usa che già hanno conquistato due gare (Ryan-Wilimovsky-Twichell, e non Anderson), gli olandesi (Schouten-Weertman-Van Rouwendaal) e i greci (Fokaidis, Gianniotis-Araouzou). Per il podio, e questo interessa da vicino soprattutto l’Italia, occhio anche a Francia (Aubry, Olivier e Muller), Ungheria (Szekeliy, Gyurta, Risztov), Germania (Muffels-Reichert-Harle) e Russia (Bolshakov-Serebrennikov-Krapivina).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top