Ginnastica, Universiadi 2015 – Kelly Simm si prende l’oro individuale! Battute le giapponesi, russe annullate

kelly-simm.jpg

Kelly Simm ha vinto il concorso generale individuale alle Universiadi, competizione multisportiva riservata agli iscritti ai Atenei di tutto il Mondo.

La 20enne britannica, tra le atlete di spicco della Nazionale Union Jack, si è imposta con 56.332 punti al termine di una gara tirata caratterizzata da una bella sfida con le giapponesi, mentre le russe Daria Elizarova e Polina Fedorova hanno commesso troppi errori e si sono chiamate fuori dall’annunciata lotta a 5 per il podio.

Per la Simm inizio estremamente positivo a volteggio (14.333) e parallele (14.333) con cui distanziava le rivali, poi sta ben attenta sulla trave (13.866) e si presenta con 33 millesimi di vantaggio su Asuka Teramoto quando manca solo la rotazione al corpo libero. Il 13.800 la premierà e le regalerà il più importante titolo personale della carriera.

Il podio viene completato da due big nipponiche come Asuka Teramoto (55.965) e Natsumi Sasada (55.432) che ha piazzato una bellissima trave da 14.500. Solo quinta la russa Fedorova (54.232), settima la Elizarova (53.066), quarta la portoghese Ana Filipa Martins (54.998) già nel giro internazionale. Sesta la celebre Fara Binti Abdul (53.199) balzata agli onori della cronaca qualche settimana fa per il noto body non digerito dai musulmani.

Lascia un commento

Top