Tennis, Atp Nottingham: un ottimo Bolelli si qualifica agli ottavi

tennis-simone-bolelli-us-open-2014-federtennis-tonelli1.jpg

L’erba è sicuramente una superficie che si adatta bene al gioco di Simone Bolelli e il bolognese lo dimostra, qualificandosi per gli ottavi di finale del torneo Atp di Nottingham, dopo aver sconfitto in tre set lo slovacco Martin Klizan con il punteggio di 6-3 6-7 6-1 dopo poco meno di due ore di gioco.

Nel primo set è decisivo un unico break ottenuto dall’azzurro nel secondo game. Simone avrebbe anche l’occasione di aumentare il proprio vantaggio, ma non sfrutta tre palle break tra quarto e sesto gioco.
Equilibrio al servizio nel secondo set, ma è Boleli l’unico a procurarsi due occasioni per strappare la battuta all’avversario, ma non le sfrutta e di conseguenza si va al tiebreak: Klizan parte meglio, ma il tennista di Budrio reagisce e raggiunge la parità sul 4-4, prima di tre punti consecutivi dello slovacco che portano il match al terzo.

Nell’ultimo set dominio di Bolelli che si porta subito avanti per 3-0 con un break di vantaggio. L’azzurro non concede nulla all’avversario e nel sesto game strappa a zero il servizio a Klizan, chiudendo poi nel game successivo per 6-1.

Adesso Simone affronterà il francese Adrian Mannarino, mancino e anche lui ottimo giocatore sull’erba. In tabellone è presente anche Andreas Seppi, che più tardi se la vedrà con il cinese di Taipei Lu.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto di Tonelli per Federtennis

andrea.ziglio@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top