Pallamano: buon test per Futura, battuto il Cassano Magnago

Pallamano-Futura-Anika-Niederwieser-FIGH.jpg

Buona prova dell’Esercito FIGH Futura Roma, che ieri sera al Pala Tacca ha superato con il punteggio di 31-15 le padrone di casa del Cassano Magnago.

Nonostante le assenze delle infortunate Landri e Ucchino, la Futura esprime un buon gioco soprattutto in difesa limitando a otto le reti subite nel primo tempo e a sette nel secondo. Grande prestazione in attacco con top scorer Anika Niederwieser con 9 reti.

Cassano era priva delle under 18 Oliveri e Parini, ma Futura dimostra che l’esperienza nel campionato ungherese ha fatto bene a tecnica e cattiveria. Un buon test dunque in vista dei Campionati Europei di beach handball in programma a luglio a Lloret de Mar (Spagna).

Sabato 6 Giugno | h 20:45
Cassano Magnago – Esercito-FIGH Futura Roma 15-31 (p.t. 8-15)
Cassano Magnago: Corradin, Bongiovanni 1, Dalla Costa 7, Colombo 1, Del Balzo 4, Bagnaschi, Cobianchi, Avramova, Meneghin, Clerici 2, Di Cesare. All: Robert Havlicek
Esercito-FIGH Futura Roma: Niederwieser 9, Costa 2, Cappellaro 1, Fanton 4, Gheorghe 8, Landri, Ucchino, Luchin, Prunster, Zanotto, Ravasz 2, Cipolloni 3, Kovacs 2. All: Marco Trespidi
Arbitri: Bassi – Scisci

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIGH

GIANNI LOMBARDI

Lascia un commento

Top