Nuoto, Giochi Europei Baku 2015: Verona e Miressi secondi! L’Italia colleziona argenti

Giulia-Verona-nuoto-foto-fb-spot-management-credit-brunorosafoto2014.jpg

Altri due argenti, per salire a quota tre odierni e sei totali per l’Italia giovanile di nuoto a Baku 2015. Giulia Verona fa quel che può nella finale dei 200 rana: si migliora di quasi quattro secondi rispetto alla semifinale, tocca in 2’25”91 ma la russa Maria Astashkina è troppo più forte. Dominatrice già in batteria e semifinale, si mette agevolmente al collo l’oro con il tempo di 2’23”06 che è anche il nuovo primato mondiale giovanile. Terza la britannica Layla Black (2’27”61).

A seguire, nei 100 stile libero maschili, il britannico Duncan Scott vola in 49”43. Subito dietro c’è Alessandro Miressi (50”03), mentre Alessandro Bori non va oltre il settimo posto in 50”46. Sul gradino più basso del podio sale quindi Vladislav Kozlov, russo, che chiude con il crono di 50”03.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Sport Management/credit brunorosafoto2014

Lascia un commento

Top