Giochi Europei Baku 2015, triathlon: la svizzera Nicola Spirig conquista l’oro su Klamer e Norden

Laatste_import_-_369.jpg

La campionessa olimpica Nicola Spirig è la prima vincitrice della gara di triathlon dei primi Giochi Europei 2015, prova che si è svolta in mattinata a Baku. La forte atleta svizzera, dopo aver conquistato Olimpiadi, Mondiali ed Europei, mette in bacheca anche il titolo nei primi Giochi Olimpici Europei. Alle sue spalle si collocano la giovane olandese Rachel Klamer, classe 1990, che precede la svedese Lisa Norden, bronzo odierno che segue l’argento conquistato a Londra nel 2012.

Gara movimentata e intensa fin dalle prime fasi con il nuoto, a causa del forte vento e del mare mosso il gruppo si è spezzato in due tronconi fin dalla frazione di nuoto: l’olandese Klamer e la russa Abrosimova si avvantaggiano sulla concorrenza, guidata da Lisa Norden ma comprendente anche le due azzurre Alessia Orla e Elena Maria Petrini. Con loro è presente anche la svizzera Spirig, campionessa olimpica in carica.

La Norden, nella frazione di ciclismo, allunga per riprendere la Klamer, mentre si muove anche la Spirig per raggiungere il duo al comando. Il terzetto si porta a ben due minuti di vantaggio sul gruppo inseguitore, composto da una trentina di elementi.

Al T2 allunga la campionessa olimpica in carica, che già nelle prime fasi della frazione della corsa dimostra la sua superiorità nei confronti della Norden e della giovane Klamer, che si giocano l’argento a 30 secondi dalla Spirig.

Nicola Spirig centra l’oro in 2:00:28, argento per l’olandese Rachel Klamer, distanziata di 1 minuto e 16 secondi, bronzo per la svedese Lisa Norden a 1.18. Si piazzano ai piedi del podio l’ucraina Juliya Yelistratova e la spagnola Tamara Gomez Garrido. Solo sesta la grande favorita, l’irlandese Aileen Reid a 3 minuti e 30 secondi di ritardo.

Indietro le azzurre, che hanno pagato dazio nella corsa dopo una brillante prima parte di gara disputata nelle prime posizioni: 27esima Maria Elena Petrini a 8 minuti e 11 dalla vincitrice, 29esima Alessia Orla a oltre 9 minuti.

Foto: Pagina Facebook Nicola Spirig

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Triathlon Italia”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top