Giochi Europei Baku 2015, tiro a segno: De Nicolo 6° nella tre posizioni, Campriani fuori dalla finale

Marco-De-Nicolo-tiro-a-segno-foto-sua-fb.jpg

Con Niccolò Campriani 12° e quindi fuori dalla finale, è Marco De Nicolo ad andare vicino al podio nella carabina 50 metri tre posizioni. La medaglia d’argento della prova a terra è stata per gran parte della gara in lotta della vittoria, sino alle sessioni in piedi, dove il tiratore di Legnano ha perso qualche punto di troppo.

Gara in crescendo invece per il francese Valerian Sauveplane. Il 35enne nativo di Montpellier con 456.2 punti ha vinto la gara mettendosi alle spalle il croato Petar Gorsa, al primo grande risultato dopo tanti podi internazionali a livello junior. Il bronzo è andato invece al sempre presente bielorusso Vitali Bubnovich, già oro a Baku dai 10 metri davanti al nostro Campriani. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top