Ginnastica, Olimpiadi Europee – Steingruber sconfigge Mustafina al libero! Verdetto dubbio…

Giulia-Steingruber.jpg

Giulia Steingruber sconfigge sul campo Aliya Mustafina. È questa la grande notizia della Finale al corpo libero con cui si sono chiusi i Giochi Olimpici Europei per la ginnastica artistica.

La Campionessa d’Europa all-around saliva per ultima al quadrato e doveva superare il 14.200 della Zarina. Esercizio bellissimo per l’elvetica: Tsukahara teso in prima diagonale, doppio teso in seconda, doppio raccolto in terza, bellissima parte artistica ma esce di pedana sul doppio carpio conclusivo. Proprio quell’errore sembra impedirle di festeggiare e invece la giuria la premia con 14.266 (6.0).

 

 

 

La Campionessa del Mondo all-around 2010, bronzo iridato e olimpico in carica, fa una smorfia che è tutta un programma. Arrabbiatissima e allibita si avvicina comunque alla Steingruber e si congratula. Non ama essere battuta, la decisione della giuria non è stata limpidissima e per una volta è la Zarina a sentirsi dall’altra parte della barricata dopo tanti verdetti dubbi in suo favore.

Per la bionda di San Gallo arriva così il secondo titolo di giornata dopo quello conquistato al volteggio e la quarta medaglia complessiva contando l’argento all-around e il bronzo alla trave. La Mustafina manca invece la quarta medaglia d’oro (dopo generale, squadra e parallele).

Medaglia di bronzo per Lieke Wevers (13.800), assoluta protagonista di questa manifestazione. Oro alla trave e poi tre bronzi in una settimana da incorniciare per la 23enne olandese.

Lascia un commento

Top