Equitazione, dressage: a Rotterdam l’Olanda vince in Nations Cup

Equitazione-dressage-Edward-Gal-altech.jpg

Davanti al pubblico amico di Rotterdam, l’Olanda è riuscita a conquistare il successo nella Nations Cup di dressage, con 75.707 punti percentuali. La squadra formata da Patrick van der Meer su Uzzo, Diederik van Silfhout su Arlando NOP, Hans Peter Minderhoud su Glock’s Johnson TN ed Edward Gal su Glock’s Undercover NOP ha preceduto in classifica la Svezia (73.140%) e gli Stati Uniti (70.293%).

Per il salto ostacoli, in attesa della Nations Cup di domani, si sono tenute due prove individuali. La prima e più importante ha visto il successo del belga Constant van Paesschen su Diamanthina van T Ruytershof (60″90), davanti a Joe Clee su Vedet de Muze E T (Gran Bretagna, 62″6) ed a Henrik von Eckermann su Crespo Pkz (Svezia, 63″70). Piergiorgio Bucci ha chiuso ottavo con Catwalk Z (64″67).

Successivamente, il messicano Santiago Lambre si è imposto con Zeus du Buisson Z nella prova in due fasi (26″69), battendo il francese Matthieu Billot su Regain D’Helby  (26″98) e lo svedese Alexander Zettermann su Avon (27″38).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top