Canoa slalom, Europei Markkleeberg 2015: Molmenti guida la pattuglia azzurra

Canoa-Daniele-Molmenti.jpg

Si comincia a far sul serio anche tra i pali stretti. Nel fine settimana, oltre alla tappa di Coppa del mondo di Copenhagen, si disputerà la 16^ edizione dei campionati europei di canoa slalom. Nel canoe park di Markkleeberg saranno presenti tutti i big azzurri fatta eccezione per Roberto Colazingari. Il pluricampione a livello giovanile, dopo un inizio di stagione sottotono, ha mostrato segnali di crescita nelle gare a Valstagna, sul Brenta, dove si è messo alle spalle i connazionali Stefano Cipressi e il fresco argento mondiale U23 Paolo Ceccon. Vittorie che hanno ridato fiducia all’atleta della Forestale, pronto a mettersi in gioco nelle tappe di Coppa del mondo delle prossime settimane.

Presente invece il trio campione iridato due anni fa formato da Daniele Molmenti, Giovanni De Gennaro (Forestale) e Andrea Romeo (Marina Militare). Proprio al campione olimpico di Londra sfuggì il podio continentale nella passata stagione per un tocco di palina alla porta nove che lo relegò in quinta piazza ad appena 53 centesimi dal terzo posto.

In campo femminile attenzione a Stefanie Horn (CC Brescia), vicecampionessa continentale nel 2013. Insieme a lei ci saranno nel K1 Clara Giai Pron (Forestale) e Chiara Sabattini (Fiamme Azzurre). Nella canadese Stefano Cipressi (Marina Militare) sarà affiancato da Raffaello Ivaldi (CC Verona), altro atleta da monitorare in vista dei prossimi anni e da Pietro Camporesi (Aeronautica Militare), protagonista anche nel C2 con il compagno di club Niccolò Ferrari.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top