Beach volley, Campionato Italiano 2015: Annullata anche la seconda tappa di Ostia. Europeo Under 22 a Cagliari a settembre

image2.jpg

“Mancata concessione demaniale”: questo il motivo ufficiale dell’annullamento anche della seconda tappa romana del campionato italiano di beach volley in programma dal 24 al 26 luglio che segue la cancellazione dell’altra tappa inizialmente fissata per Ostia a fine giugno.

Roma perde dunque entrambi i tornei del circuito tricolore (compresi quelli Under 19 e 21 che avrebbero fatto da antipasto alla tappa del campionato italiano) che risulta addirittura ridotto di un appuntamento rispetto allo scorso anno (4 tappe più la finale). Riduzione colmata dalla novità della Coppa Italia in programma a Cesenatico a fine agosto.

Un annuncio che ha mandato su tutte le furie molti specialisti del beach che vedono ridotte drasticamente le opportunità di mettersi in luce a livello nazionale durante la stagione estiva. Altro durissimo colpo alla credibilità di un movimento che, alla vigilia dell’appuntamento olimpico per eccellenza, Rio 2016, mostra tutta la sua fragilità ed incapacità organizzativa.

Una buona notizia, per il beach italiano, c’è. La Cev ha infatti assegnato l’Europeo Under 22 a Catania (Le Capannine Village) dopo la rinuncia della sede polacca di Myslovice. L’Europeo giovanile (per l’ultimo anno riservato agli Under 22, dal prossimo sarà Under 23 come i Mondiali) inizialmente in programma a fine giugno, si disputerà dal 10 al 13 settembre nello stesso impianto che ospitò l’Europeo Under 20 nel 2010.

Lascia un commento

Top