Seguici su

Roland Garros

Roland Garros 2024, Djokovic risponde a Sinner e avanza agevolmente al terzo turno

Pubblicato

il

Novak Djokovic
Djokovic / Lapresse

Novak Djokovic non vuole cedere facilmente la prima posizione del ranking ATP e avanza al terzo turno del Roland Garros 2024, sconfiggendo in tre set (6-4 6-1 6-2) lo spagnolo Roberto Carballes Baena in poco più di due ore di gioco sotto il tetto del Philippe Chatrier. Il fuoriclasse di Belgrado attende adesso al prossimo round del torneo il vincente della sfida tra Gael Monfils e Lorenzo Musetti.

Partenza a rilento per Nole, che perde subito il servizio a 15 operando però il contro-break immediato (a zero) e pareggiando i conti sull’1-1. Carballes Baena si salva poi nel quarto gioco cancellando ben quattro palle break, ma il numero 1 del mondo sale di colpi nel momento clou strappando la battuta allo spagnolo nel decimo game e portando a casa il set inaugurale per 6-4.

Secondo parziale fin da subito a senso unico, con Djokovic che vola sul 4-0 per una striscia di 6 giochi vinti consecutivamente. Carballes ha una reazione d’orgoglio e trova il secondo break della sua partita interrompendo l’emorragia, ma il serbo è ormai pienamente dentro il match e toglie ancora una volta la battuta al suo avversario chiudendo poi i conti sul 6-1.

Il n.63 ATP è in rottura prolungata e subisce il quinto break di fila ritrovandosi sotto 0-2 in avvio di terzo set. Djokovic è in totale controllo, allunga sul 4-1 con doppio break e archivia la pratica sul 6-2 al primo match point disponibile. Statistiche che rispecchiano il dominio assoluto del campione in carica, che ha messo a segno 43 vincenti con 24 errori non forzati per un bilancio ampiamente positivo di +19.