Seguici su

MotoGP

MotoGP, Espargarò in pole al Montmelò davanti a Bagnaia! Cade Martin, Marquez in quinta fila!

Pubblicato

il

Aleix Espargarò
Aleix Espargarò / Jean Catuffe DPPI IPA Sport

Aleix Espargarò conferma il suo feeling speciale con la pista di Montmelò e conquista la pole position per il Gran Premio di Catalogna 2024, sesto round stagionale del Mondiale MotoGP. Dopo aver annunciato il ritiro (a fine anno) nella conferenza stampa del giovedì, il padrone di casa iberico ha sprigionato tutto il potenziale della sua Aprilia sul giro secco siglando il nuovo record del circuito in 1’38″190 e ponendo le basi per due gare (Sprint e GP) da protagonista.

Pole sfumata in extremis per soli 31 millesimi ma comunque ottima seconda posizione in griglia per Francesco Bagnaia, che potrà dunque giocarsi la vittoria o quantomeno il podio con la Ducati nella Sprint Race odierna e soprattutto nella gara lunga della domenica. Prima fila completata in terza piazza a 71 millesimi dalla vetta per l’Aprilia Trackhouse di Raul Fernandez.

Buon quarto posto a 144 millesimi dalla pole position per il sudafricano della KTM Brad Binder, che ha preceduto il fenomenale rookie spagnolo Pedro Acosta sulla KTM del Team Red Bull GasGas Tech3 e la Ducati GP23 del romano Fabio Di Giannantonio. Delusione per il leader del campionato Jorge Martin, che si è dovuto accontentare della settima posizione a 211 millesimi dalla testa, in seguito ad una caduta avvenuta all’inizio del suo ultimo run con la Ducati Pramac. In quarta fila gli azzurri Franco Morbidelli 10° ed Enea Bastianini 11°.

Nuovamente eliminato in Q1 (come a Le Mans) Marc Marquez, che ha pagato a caro prezzo probabilmente la scelta di seguire da vicino il fratello Alex nel secondo run del turno, chiudendo le qualifiche in 14ma posizione proprio alle spalle del compagno di squadra del Team Gresini. Esclusi dal Q2 anche gli altri italiani Marco Bezzecchi 16° e Luca Marini 22°.

CLASSIFICA QUALIFICHE GP CATALOGNA MOTOGP 2024

1 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing APRILIA Q2 1’38.190 7 7 349.5
2 1 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI Q2 1’38.221 3 8 0.031 0.031 349.5
3 25 Raul FERNANDEZ SPA Trackhouse Racing APRILIA Q2 1’38.261 6 7 0.071 0.040 350.6
4 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM Q2 1’38.334 6 8 0.144 0.073 352.9
5 31 Pedro ACOSTA SPA Red Bull GASGAS Tech3 KTM Q2 1’38.369 3 8 0.179 0.035 352.9
6 49 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Pertamina Enduro VR46 Racing Team DUCATI Q2 1’38.400 6 8 0.210 0.031 349.5
7 89 Jorge MARTIN SPA Prima Pramac Racing DUCATI Q2 1’38.401 2 5 0.211 0.001 350.6
8 42 Alex RINS SPA Monster Energy Yamaha MotoGP TeaYAMAHA Q2 1’38.692 6 7 0.502 0.291 349.5
9 43 Jack MILLER AUS Red Bull KTM Factory Racing KTM Q2 1’38.763 6 7 0.573 0.071 350.6
10 21 Franco MORBIDELLI ITA Prima Pramac Racing DUCATI Q2 1’38.778 3 5 0.588 0.015 349.5
11 23 Enea BASTIANINI ITA Ducati Lenovo Team DUCATI Q2 1’38.860 3 8 0.670 0.082 350.6
12 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing APRILIA Q2 1’38.972 2 6 0.782 0.112 347.2
13 73 Alex MARQUEZ SPA Gresini Racing MotoGP DUCATI Q1 1’38.530 8 8 (*) 0.322 348.3
14 93 Marc MARQUEZ SPA Gresini Racing MotoGP DUCATI Q1 1’38.536 7 8 (*) 0.328 0.006 351.7
15 88 Miguel OLIVEIRA POR Trackhouse Racing APRILIA Q1 1’38.551 6 8 (*) 0.343 0.015 354.0
16 72 Marco BEZZECCHI ITA Pertamina Enduro VR46 Racing Team DUCATI Q1 1’38.662 7 8 (*) 0.454 0.111 355.2
17 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP TeaYAMAHA Q1 1’38.705 7 8 (*) 0.497 0.043 349.5
18 5 Johann ZARCO FRA CASTROL Honda LCR HONDA Q1 1’38.978 6 7 (*) 0.770 0.273 351.7
19 37 Augusto FERNANDEZ SPA Red Bull GASGAS Tech3 KTM Q1 1’39.120 6 8 (*) 0.912 0.142 355.2
20 30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda LCR HONDA Q1 1’39.156 8 8 (*) 0.948 0.036 347.2
21 36 Joan MIR SPA Repsol Honda Team HONDA Q1 1’39.524 7 7 (*) 1.316 0.368 351.7
22 10 Luca MARINI ITA Repsol Honda Team HONDA Q1 1’39.621 7 8 (*) 1.413 0.097 348.3
23 6 Stefan BRADL GER HRC Test Team HONDA Q1 1’40.276 6 8 (*) 2.068 0.655 349.5