Seguici su

Tennis

Ranking ATP: Sinner guadagna su Alcaraz, Nardi in top100, risale Berrettini

Pubblicato

il

Alcaraz e Sinner
Alcaraz e Sinner / LaPresse

Dopo la conclusione del torneo ATP Masters 1000 di Indian Wells, è stato rilasciato questa mattina il ranking ATP aggiornato: nonostante entrambi abbiano confermato il risultato dello scorso anno, grazie al nuovo sistema di attribuzione dei punti, Jannik Sinner guadagna 40 punti nei confronti di Carlos Alcaraz.

RANKING ATP

Lunedì 18 marzo 2024

1 Novak Djokovic 9725
2 Carlos Alcaraz 8805
3 Jannik Sinner 8310
4 Daniil Medvedev 7765
5 Alexander Zverev 5060
6 Andrey Rublev 4970
7 Holger Rune 3875
8 Casper Ruud 3560
9 Hubert Hurkacz 3370
10 Alex de Minaur 3300

Challenger Phoenix, Matteo Berrettini cede in Finale a Nuno Borges in due set

Sale a sette il numero degli italiani nei primi 100: Luca Nardi con la vittoria su Novak Djokovic da lucky loser ad Indian Wells scala in un colpo solo ben 27 posizioni e sale al 96° posto a quota 623. Oltre a quanto già detto per Jannik Sinner, guadagna due posizioni Lorenzo Musetti, che risale in 24ma piazza, così come salgono di due posizioni sia Matteo Arnaldi, che si trova al 38° posto, sia Lorenzo Sonego, in salita in 53ma piazza.

Flavio Cobolli perde un posto ed è ora 63°. Si rinnova ancora una volta l’invasione azzurra tra i primi 200 del mondo, con la presenza nel complesso di altri dieci italiani tra il 103° ed il 195° posto compresi: sono 17 dunque i tennisti del Bel Paese tra i migliori 200 del ranking ATP. Tra questi risale Matteo Berrettini, che guadagna 12 piazze con la finale di Phoenix ed è ora 142°.

ITALIANI TRA I PRIMI 200

Lunedì 18 marzo 2024

3 Jannik Sinner 8310
24 Lorenzo Musetti 1520
38 Matteo Arnaldi 1096
53 Lorenzo Sonego 955
63 Flavio Cobolli 865
75 Luciano Darderi 771
96 Luca Nardi 623
103 Fabio Fognini 601
142 Matteo Berrettini 470
144 Giulio Zeppieri 467
148 Andrea Vavassori 450
149 Matteo Gigante 450
162 Andrea Pellegrino 400
164 Stefano Napolitano 392
179 Mattia Bellucci 340
190 Stefano Travaglia 317
195 Franco Agamenone 307