Seguici su

Pallavolo

Volley, Monza crolla nella finale d’andata di Challenge Cup. Serve la rimonta contro il Varsavia

Pubblicato

il

Monza volley
Monza volley / Valerio Origo

Monza ha perso contro il Projekt Varsavia per 3-1 (25-18; 21-25; 25-18; 25-19) nella finale d’andata della Challenge Cup di volley maschile, la terza competizione europea per importanza. La compagine brianzola è riuscita a tenere testa ai polacchi soltanto nel secondo set, cedendo poi sulla lunga distanza al cospetto dei padroni di casa.

I ragazzi di coach Massimo Eccheli saranno chiamati a una grande rimonta nel match di ritorno in programma martedì prossimo di fronte al proprio pubblico: dovranno vincere per 3-0 o 3-1 e poi aggiudicarsi il golden set di spareggio se vorranno alzare al cielo il trofeo.

A guidare il Varsavia sono stati Linus Weber (13 punti), Kevin Tillie (13) e Yurii Semeniuk (12). A Monza non sono bastati Arthur Szwarc (16 punti) ed Eric Loeppky (14), 8 punti per Stephen Maar.