Seguici su

Tuffi

Tuffi, Tocci/Marsaglia all’apice della carriera! Argento ai Mondiali e pass per le Olimpiadi!

Pubblicato

il

Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia
Tocci Marsaglia / LaPresse

Una giornata di festa per l’Italia dei tuffi. Dopo la qualificazione olimpica per Sarah Jodoin di Maria e Maia Biginelli nella gara femminile dalla piattaforma dei Mondiali 2024 di Doha (Qatar), Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia hanno conquistato l’argento nel sincro dai tre metri di questa rassegna iridata, staccando anche loro il biglietto per i Giochi.

Una grande gara degli azzurri all’Hamad Aquatic Centre, valsa il miglior piazzamento di sempre di una coppia italiana al maschile in una competizione mondiale, eguagliando quanto fatto al femminile dalla coppia Tania Cagnotto/Francesca Dallapé a Roma 2009 e a Barcellona 2013.

Una Finale con 27 coppie al via, vista la decisione di World Aquatics di non far disputare i preliminari. Atto conclusivo lunghissimo e bravi i nostri portacolori a reagire, dopo che nei primi due tuffi obbligatori i punteggi non erano stati straordinari: 45.60 con l’ordinario indietro carpiato e 45.00 con il rovesciato carpiato.

La musica è cambiata nei tuffi liberi, dove Tocci e Marsaglia hanno fatto vedere le cose migliori e sono stati premiati per la loro grande regolarità: 74.40 con il triplo salto mortale e mezzo avanti carpiato; 80.58 con il doppio salto mortale e mezzo avanti con 2 avvitamenti carpiato; 71.40 con il triplo salto mortale e mezzo avanti raggruppato; 67.27 con il quadruplo salto mortale e mezzo avanti raggruppato. Un totale di 384.24.

Grande soddisfazione quindi per la squadra guidata dal Direttore tecnico, Oscar Bertone, che ha visto salire a otto le carte olimpiche, tenendo conto di prove individuali e sincro. Tornando alla cronaca, la Cina si è confermata di un altro pianeta: il duo composto da Wang Zongyuan e da Long Daoyi ha ottenuto lo score di 442.41 e si sono messi al collo l’oro.

Il bronzo, a sorpresa, è andato alla Spagna: vicinissimi agli azzurri Adrian Abadia e Nicolas Garcia Boissier (383.28). Fuori dal podio il Messico con Diego Lopez/Olvera Ibarra per pochi centesimi di punto (383.19), mentre quinta la coppia britannica Harding/Laugher (376.26). Prima di questa Finale Cina, Gran Bretagna, Francia e USA erano già qualificati, hanno dunque staccato il biglietto per Parigi Italia, Spagna, Messico e Ucraina (sesta con 363.12).