Seguici su

Tuffi

Tuffi, Tocci con un pizzico di rammarico: “Il terzo tuffo ha compromesso il risultato”; Marsaglia sereno: “Buona prestazione”

Pubblicato

il

Marsaglia / LaPresse

Medaglia sfiorata per Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia ai Mondiali di tuffi di Doha. Nella finale da un metro maschile, che ha visto la vittoria del messicano Olivera ed il flop del cinese Zheng, i due azzurri sono rispettivamente quarto e quinto, a meno di cinque e quindici punti dal podio.

Era vicino alla fine – afferma Tocci al termine della gara ai microfoni della Rai -, ho provato a recuperare fino alla fine, ma purtroppo il terzo tuffo ha compromesso il risultato. Ho reagito bene, potevo fare un po’ meglio l’ultimo tuffo; sul trampolino alla fine giocano tante emozioni. Ma va bene anche così“.

Marsaglia appare leggermente più sereno: “Sono contento di aver centrato la prima finale mondiale da un metro della carriera e anche di aver fatto una buona prestazione, seppur non eccellente. Alla fine la mia è stata una gara regolare, mi sono divertito“.

Domani i due torneranno in gara per la finale del trampolino sincro da tre metri, e Tocci è carico: “Da un metro siamo vicini, speriamo di essere in perfetta sincronia anche domani, gara fondamentale per il pass olimpico. Ci siamo allenati bene, con leggerezza d’animo: possiamo fare belle cose“. Gli fa eco Marsaglia: “Oggi è stato un riscaldamento. Domani proviamo a divertirci e fare una bella prestazione come oggi“.