Seguici su

Olimpiadi

Triathlon, la situazione dell’Italia nei ranking olimpici verso Parigi 2024

Pubblicato

il

Gianluca Pozzatti triathlon
Pozzatti / LaPresse

I criteri di qualificazione olimpica dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 prevedevano per il triathlon, l’inizio del periodo di qualificazione il 27 maggio 2022 con la conclusione fissata per lo stesso giorno del 2024: mancano poco più di tre mesi alla fine della corsa per guadagnare uno dei 55 posti disponibili per genere.

Va ricordato che il Paese ospitante (Francia) ha già due uomini e due donne (e quindi anche la staffetta mista) qualificati, così come ha già due posti per genere assicurati la Gran Bretagna, seconda classificata proprio dietro alla Francia ai Campionati Mondiali di staffetta mista 2022, che si sono tenuti a Montreal.

Anche la Germania, vincitrice dei Campionati Mondiali di staffetta mista 2023 di Amburgo usufruirà di due posti per genere, così come faranno i primi sei Paesi della classifica di qualificazione olimpica nella staffetta mista al 25 marzo 2024 ed i primi due Paesi classificati nell’Evento di qualificazione olimpica di staffetta mista.

Calendario triathlon 2024: le date, il programma e tutti gli eventi

Simulando la situazione creatasi al 24 gennaio 2024, l’Italia avrebbe bisogno di ricorrere all’Evento di qualificazione olimpica di staffetta mista per ottenere quattro pass per i Giochi, due per genere, dato che attualmente nella classifica di qualificazione olimpica della staffetta mista si trova al decimo posto.

L’Italia ha davanti a sé sia la Francia che la Gran Bretagna che la Germania, quindi non rientrerebbe per una sola posizione tra i 6 Paesi che usufruirebbero di 2 posti per genere. Gli azzurri hanno un mese per migliorare il proprio piazzamento nella graduatoria ed arpionare almeno il nono posto.

Le World Triathlon Championship Series vedranno andare in scena eventi di staffetta mista il 25 febbraio a Napier, in Nuova Zelanda, ed il 9 marzo ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti. Al momento i migliori azzurri nel ranking olimpico individuale sono Michele Sarzilla (22°) e Gianluca Pozzatti (29°) tra gli uomini e Verena Steinhauser (18a) e Bianca Seregni (20a) tra le donne.

RANKING OLIMPICO STAFFETTA MISTA 

Ultimo aggiornamento 16 ottobre 2023

1 Gran Bretagna 3855.00
2 Germania 3685.75
3 Francia 3609.37
4 Nuova Zelanda 3475.29
5 Svizzera 3278.30
6 Stati Uniti 3158.61
7 Australia 2676.21
8 Spagna 2617.13
9 Norvegia 2612.83
10 Italia 2488.08

RANKING OLIMPICO INDIVIDUALE MASCHILE

Ultimo aggiornamento 13 novembre 2023

1 Léo Bergere FRA 8022.49
2 Hayden Wilde NZL 7592.29
3 Alex Yee GBR 7225.40
4 Vasco Vilaca POR 6932.11
5 Matthew Hauser AUS 5413.39
6 Jelle Geens BEL 5402.50
7 Dorian Coninx FRA 5352.74
8 Csongor Lehmann HUN 5273.37
9 Pierre Le Corre FRA 5213.98
10 Miguel Hidalgo BRA 5098.38
22 Michele Sarzilla ITA 3713.33
29 Gianluca Pozzatti ITA 3090.20

RANKING OLIMPICO INDIVIDUALE FEMMINILE

Ultimo aggiornamento 13 novembre 2023

1 Beth Potter GBR 8579.45
2 Cassandre Beaugrand FRA 8077.10
3 Taylor Spivey USA 7022.94
4 Emma Lombardi FRA 6410.60
5 Georgia Taylor-Brown GBR 6072.99
6 Lisa Tertsch GER 5463.70
7 Sophie Coldwell GBR 5387.83
8 Jeanne Lehair LUX 5210.94
9 Laura Lindemann GER 5154.54
10 Taylor Knibb USA 4865.56
18 Verena Steinhauser ITA 4141.15
20 Bianca Seregni ITA 4088.22