Seguici su

Rugby

Rugby, in Serie A Elite colpi esterni per Petrarca Padova e Valorugby

Pubblicato

il

Petrarca Padova
Petrarca Padova / IPA Agency

Si è conclusa la tredicesima giornata del massimo campionato italiano di rugby e nella giornata di oggi si sono giocati due posticipi d’alta classifica. A L’Aquila le Fiamme Oro Roma ospitavano il Petrarca Padova, mentre a Colorno andava in scena il derby emiliano con il Valorugby Emilia. Ecco come è andata.

A L’Aquila, allo stadio Fattori, il Petrarca supera con il risultato di 33-16 le Fiamme Oro. Gara in salita per la squadra di Marcato costretta a rincorrere i cremisi che dopo poco più di 12 minuti conducevano 12-0 il match grazie alla meta di Mba e alla precisione di Carlo Canna sui calci piazzati. Il Petrarca nel finale di primo tempo riesce a ribaltare il risultato consolidando il vantaggio acquisito e centrando una vittoria che vale il terzo posto a due punti dalla vetta.

Il Valorugby si aggiudica il derby emiliano superando 38-26 il Colorno. Gara che viene subito indirizzata nella direzione degli ospiti con le mete di Ruaro e Favre. Ad inizio ripresa i padroni di casa si portano sul 12-17, ma gli ospiti restano sempre in vantaggio riuscendo a strappare un successo con bonus offensivo importante ai fini della classifica.

Serie A Elite – 13 giornata

Femi CZ Rovigo Delta v Rugby Viadana 1970 32-12
Rangers Vicenza v Sitav Rugby Lyons 16-36
Fiamme Oro Rugby v Petrarca Padova 16-33
HBS Colorno v Valorugby Emilia 26-38
Riposa: Mogliano Veneto Rugby

Serie A Elite – Classifica

FEMI-CZ Rovigo*, Rugby Viadana 1970 41, Petrarca Padova 39, Valorugby Emilia 37, HBS Colorno 35, Fiamme Oro Rugby 27, Sitav Rugby Lyons* 20, Mogliano Veneto Rugby* 17, Rangers Vicenza* 2
* = una partita in meno