Seguici su

Calcio

Champions League, Manchester City e Real Madrid vincono l’andata degli ottavi

Pubblicato

il

Lipsia Real Madrid
Lipsia Real Madrid / Lapresse

La Champions League è ritornata dopo il letargo invernale. La massima competizione europea è ripartita con l’andata degli ottavi di finale, nella serata odierna si sono giocate le prime due partite (domani toccherà alla Lazio, settimana prossima a Inter e Napoli). Sono scese in campo due delle grandi favorite per la conquista del prestigioso trofeo, entrambe vittoriose in trasferta.

Il Manchester City ha sconfitto il Copenhagen per 3-1. Gli inglesi sono passati in vantaggio al 10′ con un gol di De Bruyne su invito di Foden, i danesi sono riusciti a pareggiare al 34′ con una stoccata di Mattson, ma nel recupero della prima frazione è stato Silva a risultare decisivo concretizzando l’assist di De Bruyne. I Campioni d’Europa hanno arrotondato il punteggio nel recupero con Foden.

Il Real Madrid ha invece espugnato la tana del rognoso Lipsia per 1-0. Ai tedeschi è stato annullato un gol al 2′ per fuorigioco, gli spagnoli hanno spinto con insistenza e in avvio di ripresa sono riusciti a trovare la rete della vittoria per merito di Diaz, abile a insaccare su sprone di Carvajal al 48′. Tutto si deciderà nelle sfide di ritorno in programma tra tre settimane a campi invertiti.