Seguici su

Combinata nordica

Combinata nordica, Riiber brucia in volata Lamparter in gara-1 a Oberstdorf. 24° Kostner

Pubblicato

il

Jarl Magnus Riiber

Jarl Magnus Riiber torna a ruggire e si impone nella prima delle due competizioni individuali in programma questo weekend a Oberstdorf in occasione del quarto appuntamento stagionale della Coppa del Mondo maschile 2023-2024 di combinata nordica. Dopo il doppio secondo posto di Ramsau a metà dicembre, questa volta il fenomeno norvegese ha avuto la meglio nel testa a testa con Johannes Lamparter.

Il campione iridato in carica, secondo dopo il segmento di salto a soli 4″ dal leader Thomas Rettenegger e con un vantaggio di 26″ sul suo grande rivale, ha fatto gara di testa nella Gundersen per tre giri prima di essere raggiunto dal tandem austriaco composto da Lamparter e Stefan Rettenegger. Il 26enne di Oslo è stato in grado di conservare energie preziose per il finale, resistendo agli attacchi dei suoi avversari e facendo la differenza come di consueto allo sprint.

Riiber, alla quinta affermazione della stagione (la 62ma in carriera nel circuito maggiore), ha preceduto al traguardo di 1″ Lamparter e di 3″3 Stefan Rettenegger. Ai piedi del podio in quarta piazza Thomas Rettenegger, davanti all’altro austriaco Franz-Josef Rehrl e al tedesco Vinzenz Geiger, sesto regolando in volata il norvegese Jens Luraas Oftebro ed il resto del gruppone inseguitore.

Discreta prova corale della squadra azzurra, che piazza tre atleti in zona punti e due tra i migliori 26. Aaron Kostner, 30° dopo il segmento di salto, ha recuperato diverse posizioni chiudendo 24°, mentre Samuel Costa ne ha guadagnate addirittura nove salendo dal 35° al 26° posto. A punti anche Domenico Mariotti 39°, mentre Iacopo Bortolas si è attestato in 47ma piazza. Non ha preso il via Raffaele Buzzi, nelle retrovie dopo la serie di gara sul trampolino.

Foto: Lapresse