Seguici su

Pallavolo

Volley, Perugia sfiderà l’Itambé Minas nella finale del Mondiale per Club. Suntory Sunbirds ko al tie-break

Pubblicato

il

Mondiale per Club volley

Perugia affronterà l’Itambé Minas nella finale del Mondiale per Club 2023 di volley maschile. I Block Devils, che all’ora di pranzo avevano surclassato l’Halkbank Ankara con un sonoro 3-0, se la dovranno vedere con la formazione brasiliana, che nel pomeriggio ha sconfitto i Suntory Sunbirds per 3-2 (22-25; 25-22; 28-30; 25-20; 17-15). I sudamericani sono riusciti a rimontare da 1-2 contro la compagine giapponese e avranno così la possibilità di incrociare la corazzata umbra in un atto conclusivo che si preannuncia particolarmente avvincente e appassionante.

I ragazzi di coach Angelo Lorenzetti partiranno con tutti i favori del pronostico per difendere il titolo conquistato lo scorso anno in Brasile, ma non dovranno assolutamente sottovalutare un avversario che può risultare particolarmente rognoso. I rossoneri, che in stagione hanno già alzato al cielo la Supercoppa Italiana, hanno affrontato l’Itambé Minas soltanto un paio di giorni fa nella fase a gironi e si sono imposti per 3-0.

A fare la differenza nella partita odierna sono stati l’opposto Michael Sanchez (27 punti) e lo schiacciatore Vinicius Coelho (18 punti), in doppia cifra anche il centrale Renan Moralez (16 punti, 3 muri) e il martello Vinicios Ferreira (14) sotto la regia di Andre Gustavo. Ai Sunbirds non sono bastato il fenomenale bomber Dmitriy Muserskiy (23 punti) e lo schiacciatore Alain Junior De Armas (18).

Foto: FIVB