Seguici su

Senza categoria

Sydney-Hobart 2023, LawConnect vince in rimonta su Andoo Comanche per soli 51 secondi!

Pubblicato

il

Epilogo thrilling e grande incertezza fino all’arrivo nella Sydney-Hobart 2023, che ha regalato uno dei duelli più entusiasmanti nella lunga storia della regata d’altura oceanica più importante e prestigiosa al mondo, fondata nel 1945 e organizzata dal Cruising Yacht Club of Australia. Dopo tre secondi posti consecutivi, LawConnect ha finalmente trionfato nella line honours beffando Andoo Comanche per soli 51 secondi.

Si tratta del secondo minor distacco di sempre tra le prime due imbarcazioni sulla linea del traguardo, solamente alle spalle dei 7 secondi che separarono Condor e Apollo nel 1982. In questo caso la vittoria del 100 piedi di Christian Beck si è materializzata sul fiume Derwent, con un vento leggerissimo che ha cambiato le carte in tavola consentendo il sorpasso decisivo proprio nelle ultime miglia.

LawConnect ha completato la regata con il tempo di 1 giorno, 19 ore, 3 minuti e 58 secondi, molto distante quindi dal record stabilito nel 2017 da Comanche in 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi a causa di condizioni complicate soprattutto nella fase finale del percorso di 628 miglia nautiche dal porto di Sydney a Hobart, attraversando nel mezzo il temibile Stretto di Bass che separa l’Australia meridionale dalla Tasmania.

Prima affermazione in tempo reale nella Sydney-Hobart per LawConnect, che ha preceduto sul podio line honours i campioni uscenti di Comanche e URM Group, che ha avuto la meglio nella lotta per il terzo posto con il crono di 2 giorni, 2 ore, 7 minuti e 19 secondi.

Credit: Alvov / Shutterstock.com