Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, Sofia Goggia sale di colpi nell’ultima prova a St. Moritz, ma Shiffrin fa paura

Pubblicato

il

Sofia Goggia

Scalda i motori al meglio Sofia Goggia in vista di un weekend importantissimo (ovviamente sperando che le condizioni meteo siano per questa volta amiche delle sciatrici). Si apre la Coppa del Mondo di sci alpino per le discipline veloci e subito la lombarda è pronta a farsi vedere.

L’azzurra ha chiuso oggi in terza posizione la seconda prova di discesa libera in quel di St. Moritz, dimostrandosi già a proprio agio nella specialità più favorevole.

Goggia ha concluso la prova a 28 centesimi dall’austriaca Nina Ortlieb, la migliore di giornata con il tempo di 1’29”21. Occhio anche a Mikaela Shiffrin che sorprendentemente è seconda a 19 centesimi. Completano la top-5 l’altra austriaca Mirjam Puchner, quarta a 39 centesimi, e la slovena Ilka Stuhec, quinta a 51 centesimi.

In chiave Italia molto bene le tecniche Federica Brignone e Marta Bassino, rispettivamente tredicesima e diciassettesima. Più indietro Laura Pirovano, ventiduesima, Nadia Delago, ventiquattresima, Elena Curtoni, trentesima, Teresa Runggaldier, trentunesima, Nicol Delago, trentaquattresima, Monica Zanoner, quarantaseiesima, Elena Dolmen, cinquantunesima, Roberta Melesi, cinquantacinquesima, mentre non è arrivata al traguardo Karoline Pichler.

Foto: Lapresse