Seguici su

Nuoto

Nuoto, Simona Quadarella senza strafare in Finale nei 1500 stile libero a Otopeni. Kirpichnikova la migliore

Pubblicato

il

Simona Quadarella

In Finale senza dannarsi l’anima. Simona Quadarella ha centrato l’obiettivo e domani sarà nell’atto conclusivo dei 1500 stile libero donne degli Europei 2023 di nuoto in vasca corta. A Otopeni (Romania), inutile negarlo, non è la miglior Quadarella e quanto accaduto ieri negli 800 sl è stato un chiaro indicatore.

La romana non è brillante e le sue prestazioni ne sono la conseguenza. E’ un po’ così che si giustifica la prova odierna, in un 1500 nuotato su passi molto lenti. Il 15:56.81 dice questo della forma di Simona, che ha sicuramente badato a spendere il meno possibile, consapevole che la vittoria della propria heat le avrebbe comunque dato il conforto della qualificazione e così è stato.

Quadarella ha siglato il terzo crono dell’overall, alle spalle della russa (naturalizzata francese) Anastasia Kirpichnikova (15:36.42) e dell’ungherese Ajna Kesely (15:55.94), atlete che avevano composto il podio di ieri negli 800 sl. Una Kirpichnikova che si è confermata in ottime condizioni, per la facilità della sua nuotata su ritmi decisamente apprezzabili.

Non ci sono dubbi che la transalpina abbia ottime chance per conquistare il titolo continentale in questa specialità e dar seguito alla sua egemonia nelle prove “distance” di questi Europei in Romania. Quadarella, dal canto suo, cercherà di mettere in vasca quel che c’è, nella consapevolezza dei suoi limiti attuali.

Foto: LaPresse