Seguici su

Nuoto

Nuoto: Silvia Di Pietro conquista la finale nei 50 farfalla, eliminata Cocconcelli

Pubblicato

il

Silvia Di Pietro

Obiettivo centrato per Silvia Di Pietro nel penultimo atto dei 50 farfalla agli Europei 2023 di nuoto in vasca corta. Nella piscina di Otopeni, in Romani, l’italiana classe 1993 ha disputato un’ottima prova nella prima semifinale e si è guadagnata l’accesso in finale (in programma domani alle 18:53) con il quarto miglior tempo assoluto. Niente da fare invece per Costanza Cocconcelli, complessivamente 14ma e dunque eliminata.

Entrambe le azzurre hanno gareggiato nella prima semifinale: Di Pietro è passata ai 25 metri in quarta posizione in 11.82, poi ha accelerato e ha rimontato due posizioni nella seconda vasca, chiudendo in seconda piazza in 25.45; Cocconcelli, invece, è rimasta nelle retrovie per tutta la gara e ha terminato la prova al settimo posto in 26.06. 

Nell’altra semifinale si è imposta la svedese Sara Junevik in 25.28, davanti alla greca Anna Ntountounaki, seconda in 25.32, e alla slovena Neza Klancar, terza in 25.54. Oltre a queste tre, e alle prime due della prima semifinale, hanno strappato il pass per la finale di domani le danesi Julie Kepp Jensen (25.52) ed Emilie Beckmann (25.62) e l’olandese Tessa Giele (25.66).

Foto: LaPresse