Seguici su

Pallavolo

Volley, Piacenza liquida il Benfica a domicilio: prima vittoria in Champions, Lucarelli top scorer

Pubblicato

il

Gas Sales Bluenergy Piacenza

Piacenza ha sconfitto il Benfica per 3-1 (25-21; 25-23; 22-25; 25-23) nella seconda giornata della fase a gironi della Champions League 2023-2024 di volley maschile. I Lupi hanno conquistato la prima vittoria della loro storia nella massima competizione europea per importanza, riuscendo a imporsi in trasferta contro la rognosa compagine portoghese dopo la sconfitta rimediata settimana scorsa al PalaBanca contro il quotato Halkbank Ankara.

I biancorossi si trovano ora al terzo posto del gruppo C con 1 vittoria (3 punti), alle spalle dei turchi dell’Halkbank (2 successi, 5 punti) e dei tedeschi del Berlin Recycling Volleys (1 vittoria, 4 punti). Proprio i teutonici saranno i prossimi avversari della compagine emiliana, che sarà chiamata a fare risultato nell’incontro in programma il prossimo 13 dicembre, cruciale per la qualificazione alla fase a eliminazione diretta (la prima classificata accede direttamente ai quarti di finale, la seconda deve passare dai playoff).

A mettersi particolarmente in luce sono stati lo schiacciatore Ricardo Lucarelli (19 punti) e il centrale Robertlandy Simon (17 punti, 4 muri, 3 ace). L’opposto Yuri Romanò è ancora a riposo dall’infortunio agli addominali, coach Andrea Anastasi sta giocando con un modulo che in attacco, oltre a Lucarelli, prevede Fabrizio Gironi (7 punti) e Francesco Recine (4), che oggi ha giocato i primi due set venendo poi sostituito da Yoandy Leal (13 punti) sotto la regia di Antoine Brizard. Ai padroni di casa non è bastato Pablo Natan Ventura (19).

Foto: Photo LiveMedia/Martina Rampon