Seguici su

MotoGP

MotoGP, prova di forza di Jorge Martin: vince la Sprint Race a Lusail e si porta a -7 da uno spento Bagnaia

Pubblicato

il

Jorge Martin

Jorge Martin si conferma uno specialista assoluto della Sprint Race e si impone anche nella mini-gara del sabato valevole per il Gran Premio del Qatar 2023, penultimo round stagionale del Mondiale MotoGP. Al Lusail International Circuit lo spagnolo del Team Pramac ha collezionato l’ottavo successo dell’anno nella manche breve, effettuando una splendida rimonta a suon di sorpassi micidiali e resistendo nel finale al forcing del sorprendente Fabio Di Giannantonio.

Martinator, 5° in griglia, ha sovrastato Francesco Bagnaia nel confronto diretto odierno (anche con un sorpasso molto aggressivo, ma non scorretto) dimezzando il suo svantaggio e portandosi a -7 dal leader del campionato. Pecco non è andato oltre ad un discreto quinto posto, dimostrando ancora una volta le sue difficoltà nelle Sprint e completando il quintetto Ducati nelle prime cinque posizioni al traguardo davanti all’Aprilia di un positivo Maverick Viñales.

Dietro a Martin e alla Ducati Gresini di un convincente Di Giannantonio, si è inserito al terzo posto il pole-man Luca Marini difendendosi nelle battute conclusive dal rientro dello spagnolo Alex Marquez (4°). In zona punti anche Brad Binder con la KTM, Fabio Quartararo con la Yamaha e Augusto Fernandez con la GasGas. Da segnalare la tripla caduta di Bastianini, Aleix Espargarò e Oliveira nel primo giro.

Ordine d’arrivo MotoGP, GP Qatar 2023: Jorge Martin vince la Sprint Race, Bagnaia fuori dal podio

Al termine della Sprint di Lusail, Pecco Bagnaia resta al comando della generale con 7 punti di vantaggio su Martin e 94 su Marco Bezzecchi (oggi solo 13°) quando restano a disposizione un massimo di 62 punti tra la gara di domani ed il round finale di Valencia.

CLASSIFICA SPRINT GP QATAR MOTOGP 2023

1 Jorge MARTIN 89 20:52.634 20:52.634 1:53.417 Prima Pramac Racing Ducati
2 Fabio DI GIANNANTONIO 49 0.391 0.391 1:53.637 Gresini Racing MotoGP™ Ducati
3 Luca MARINI 10 2.484 2.875 1:54.225 Mooney VR46 Racing Team Ducati
4 Alex MARQUEZ 73 0.495 3.370 1:54.187 Gresini Racing MotoGP™ Ducati
5 Francesco BAGNAIA 1 0.587 3.957 1:54.237 Ducati Lenovo Team Ducati
6 Maverick VIÑALES 12 0.282 4.239 1:54.259 Aprilia Racing Aprilia
7 Brad BINDER 33 1.522 5.761 1:54.356 Red Bull KTM Factory Racing KTM
8 Fabio QUARTARARO 20 0.693 6.454 1:53.504 Monster Energy Yamaha MotoGP™ Yamaha
9 Augusto FERNANDEZ 37 1.831 8.285 1:54.847 GASGAS Factory Racing Tech3 KTM
10 Johann ZARCO 5 0.029 8.314 1:55.088 Prima Pramac Racing Ducati
11 Marc MARQUEZ 93 1.282 9.596 1:54.415 Repsol Honda Team Honda
12 Jack MILLER 43 0.577 10.173 1:54.327 Red Bull KTM Factory Racing KTM
13 Marco BEZZECCHI 72 0.473 10.646 1:55.618 Mooney VR46 Racing Team Ducati
14 Raul FERNANDEZ 25 0.471 11.117 1:55.033 CryptoDATA RNF MotoGP™ Team Aprilia
15 Franco MORBIDELLI 21 1.046 12.163 1:54.036 Monster Energy Yamaha MotoGP™ Yamaha
16 Pol ESPARGARO 44 0.582 12.745 1:54.121 GASGAS Factory Racing Tech3 KTM
17 Iker LECUONA 27 6.540 19.285 1:55.622 LCR Honda Honda
18 Takaaki NAKAGAMI 30 6.953 26.238 1:56.458 LCR Honda Honda
19 Joan MIR 36 2.208 28.446 1:57.374 Repsol Honda Team Honda
20 Enea BASTIANINI 23 7.107 35.553 1:54.037 Ducati Lenovo Team Ducati
NC Aleix ESPARGARO 41 35.653 3:35.848 Aprilia Racing Aprilia
NC Miguel OLIVEIRA 88 35.790 CryptoDATA RNF MotoGP™ Team Aprilia

 

Credit: MotoGP.com Press