Seguici su

MotoGP

MotoGP, Maverick Vinales: “Il nostro lavoro è stato ripagato da questa pole a Valencia”

Pubblicato

il

Maverick Vinales

Vanno in archivio le qualifiche del GP di Valencia, ultimo appuntamento del Mondiale 2023 di MotoGP. Sul circuito Ricardo Tormo Maverick Vinales ha ottenuto la pole-position in sella all’Aprilia a precedere Francesco Bagnaia (Ducati ufficiale) e il francese Johann Zarco (Ducati Pramac).

Un time-attack molto combattuto con Vinales bravissimo a mettere la zampata nel finale, al cospetto di un Bagnaia ritrovato dopo le difficoltà di ieri. Solo sesto il rivale di Bagnaia in questo campionato, Jorge Martin, in sella alla GP23 del Team Pramac. Problemi nella gestione del time-attack per lui. Si parla di criticità con le gomme e un via non ideale in vista della Sprint Race odierna e del GP di domani.

Un risultato frutto del lavoro che il team ha fatto sulla moto. C’era qualcosa che non andava nel corso della trasferta asiatica e abbiamo cambiato in maniera importante il setting. Oggi abbiamo raccolto i frutti. Voglio ringraziare l’Aprilia per il grande lavoro, certo ci piacerebbe lottare per il campionato, ma dobbiamo crescere e io stesso devo fare meglio“, ha raccontato ai microfoni di Sky Sport Vinales.

La nostra attenzione è rivolta al bilanciamento della moto e il risultato di oggi ci ripaga. Le sensazioni sono migliori e speriamo di fare bene nella Sprint Race e domani nel GP“, ha concluso il centauro spagnolo. Alle 15.00 scatterà dunque la Sprint e vedremo cosa succederà, pensando soprattutto al duello iridato tra Bagnaia e Martin.

Foto: MotoGP.com Press