Seguici su

MotoGP

Jorge Martin rabbuiato: “Problemi con il pacchetto nuovo, sono caduto. Veloce in rettilineo, ma…”

Pubblicato

il

Jorge Martin

Jorge Martin ha fatto il proprio ritorno in pista dopo la caduta di due giorni fa durante il GP di Valencia. Lo scivolone di domenica pomeriggio ha impedito allo spagnolo di lottare fino in fondo con Francesco Bagnaia, che si è meritatamente laureato Campione del Mondo di MotoGP per la seconda volta consecutiva. Il centauro della Ducati Pramac si è cimentato nei Test sul circuito iberico, provando la nuova moto in vista della prossima stagione.

Jorge Martin non è sembrato particolarmente soddisfatto per questa giornata, durante la quale è caduto un paio di volte e ha chiuso in quindicesima posizione. Lo spagnolo ha analizzato la prestazione ai microfoni di Sky: “Giornata complicata. Ho iniziato con tanta voglia, ho spinto un po’ tropoo con la media e faceva freddo, sono caduto. Quando ho ripreso la moto nuova sono caduto, non sappiamo perché, forse con il posteriore“.

Il pilota ha poi proseguito: “Avevo problemi con il pacchetto nuovo, ho sentito troppa differenza, per me qualcosa non era giusto, è stata una giornata strana. Abbiamo goduto che c’è più potenza, sul dritto andava di più ed è sempre bello, hanno fatto un bel lavoro. Devo capire come va nelle curve: qualcosa non tornava e spero di capirlo meglio a Sepang“.

Foto: MotoGPpress.com