Seguici su

Sci Alpino

Alex Vinatzer alla vigilia del primo slalom di Coppa del Mondo: “C’è tensione, ma le sensazioni sono buone”

Pubblicato

il

Alex Vinatzer

Potrà finalmente scattare la Coppa del Mondo di sci alpino al maschile? Tra Soelden e Zermatt-Cervinia due week-end e ancora zero gare disputate. Domani non dovrebbero esserci problemi per lo slalom speciale di Gurgl, in Austria.

A capitanare l’Italia ovviamente la medaglia iridata Alex Vinatzer che ha commentato così alla vigilia ai microfoni di FISI: “Alla prima gara di slalom c’è sempre un po’ di tensione, però è bello ricominciare a gareggiare, anche in anticipo rispetto alla Val d’Isère, che rimane comunque una bellissima gara. Le sensazioni nell’ultimo allenamento erano davvero buone e la speranza è quella di riportarle anche in gara: se ci riesco sono a posto”.

Meno aspettative invece per Tommaso Sala: l’azzurro infatti non è arrivato al top a questo appuntamento visto l’infortunio rimediato al piatto mediale in Argentina.

Le sue parole: “Non mi aspetto nulla dalla prima gara, arrivo da pochi giorni sugli sci quindi zero aspettative: ed è un punto di vantaggio. Sono molto sereno e tranquillo, farò quello che sono riuscito a fare fino ad oggi in allenamento. Il ginocchio sta abbastanza bene, anche se mancano chiaramente un po’ di fiducia e continuità, fattori che dipendono sicuramente dalla mancanza di allenamento”. 

Foto: Lapresse