Seguici su

Pallavolo

Volley, da campioni del mondo al mancato pass olimpico diretto: ora l’Italia si affida al ranking

Pubblicato

il

Daniele Lavia

L’Italia si è laureata Campione del Mondo soltanto tredici mesi fa e nel frattempo ha anche conquistato una medaglia d’argento agli Europei in casa, non riuscendo a difendere il sigillo ottenuto nel 2021. Si tratta di risultati notevoli per la Nazionale di volley maschile, che però non è riuscita a meritarsi il pass diretto per le Olimpiadi di Parigi 2024. Il palmares delle ultime due annate agonistiche è nei fatti stato azzerato alla partenza dei tornei preolimpici, dove si è giocato tutto in nove giorni e in coda a un’estate davvero massacrante.

I ragazzi del CT Fefé De Giorgi si sono presentati a Rio de Janeiro in condizioni fisiche e mentali tutt’altro che eccezionali, perdendo ben tre partite: Germania, Cuba e Brasile hanno regolato gli azzurri, che hanno dunque concluso la kermesse al di fuori delle prime due posizioni e che hanno mancato l’appuntamento con il biglietto a cinque cerchi. L’Italia dovrà dunque aggrapparsi al ranking FIVB, che al termine della fase preliminare della Nations League 2024 determinerà le ultime cinque ammesse ai Giochi.

I Campioni del Mondo sono per ora fuori dalle Olimpiadi, dove già sette formazioni sono formalmente iscritte: Francia (Paese organizzatore), USA e Giappone (dal preolimpico di Tokyo), Polonia e Canada (dal preolimpico di Xi’an), Germania e Brasile (dal preolimpico di Rio de Janeiro). Una situazione paradossale e che mette a nudo un regolamento decisamente discutibile, perché c’è il rischio formale che i Campioni del Mondo in carica non partecipano alle Olimpiadi…

Fortunamente esiste l’àncora della classifica mondiale ed è proprio a quella che la nostra Nazionale deve guardare. L’Italia occupa infatti la terza posizione alle spalle delle già qualificate Polonia e USA, davanti ad altre due squadre già qualificate (Giappone e Brasile). Al momento l’Italia sarebbe la prima ripescata insieme ad Argentina, Slovenia, Serbia, mentre il quinto pass andrebbe all’Egitto in rappresentanza dell’Africa (unico Continente a non aver qualificato una squadra attraverso i preolimpici).

RANKING FIVB VOLLEY MASCHILE

1. Polonia 421,14 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

2. USA 390,91 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

3. Italia 342,43

4. Giappone 340,30 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

5. Brasile 338,17 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

6. Argentina 314,35

7. Slovenia 307,12

8. Francia 306,80 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

9. Serbia 253,22

10. Germania 242,16 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

11. Cuba 233,68

12. Canada 217,72 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

13. Paesi Bassi 214,58

14. Iran 211,10

15. Turchia 210,73

16. Ucraina 204,54

17. Belgio 182,20

18. Egitto 162,05 (già qualificata alle Olimpiadi 2024)

19. Bulgaria 160,07

20. Qatar 155,92

Foto: FIVB