Seguici su

Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio, Alps League 2023-2024: vincono Renon, Cortina, Unterland Cavaliers e Vipiteno

Pubblicato

il

Rittner Buam Max Pattis

Serata ricchissima di match per quanto riguarda la Alps Hockey League 2023-2024. Ben 7 le squadre italiane in campo con due derby in programma. Andiamo, quindi, a conoscere nel dettaglio come sono andate le cose.

Netto successo per 4-0 dei Rittner Buam in casa del Celje con le reti di Insam (6:19), quindi 2-0 di Coatta (27:52), prima del 3-0 di Fink (47:14) prima del 4-0 conclusivo di Coatta (58:09) a porta vuota. Vipiteno schianta Merano nel derby con il punteggio di 5-2. Vantaggio dei Broncos dopo soli 22 secondi con Cianfrone, quindi 2-0 di Sandivo (3:31) e 3-0 di Zecchetto (8:43). Merano reagisce con Dellagiacoma al 19:43 e Gellon per il 2-3 (22:37). Quindi Vipiteno di nuovo a segno con Sanvido 4-2 (27:05) e Eisendle (36:52).

Gli Unterland Cavaliers vincono 8-4 in casa dei Gherdeina che passa in vantaggio con Messner dopo 17:12. Dopodiché gli ospiti dilagano con Nyman (21:07), 2-1 di Kayra (24:17), 3-1 di Matonti (29:32) e 4-1 di Egger (31:12). Le reti fioccano. Arriva il 5-1 ancora a firma di Egger (42:47), quindi 6-1 di Kaufmann (43:33), prima del 2-6 dei padroni di casa con Messner (47:43). C’è tempo ancora per il 7-2 di Markkula al 48:10, quindi il punteggio va sull’8-4 finale.

Fassa cade in casa di Lustenau con il punteggio di 4-1. Gli altoatesini avevano sbloccato l’incontro con Rossi (38:53), quindi gli austriaci segnano con Oberscheider (41:06), poi il 2-1 a firma di Konig (50:13) e 3-1 di Hrdina (50:34). La sfida si chiude con il 4-1 di Wilfan al 59:15. Match pirotecnico tra Cortina e Jesenice che si chiude sul 6-5. Vantaggio degli sloveni con Sersen dopo 4:40, quindi pareggio degli ampezzani con Di Tomaso. Di nuovo ospiti avanti con il 2-1 di Jezovsek (10:38), ma Cortina segna il 2-2 con Lacedelli (22:36) e poi il 3-2 con Adami (25:24). Nel momento migliore degli ampezzani, Jesenice va a segno due volte con Logar (25:52) e Jezovsek (31:56). Di nuovo parità con il 4-4 di Adami al 36:44, quindi Cortina passa avanti con il 5-4 di Toffoli al 48:18, ma Jesenice pareggia subito con il 5-5 di Spari Leben al 49:27. I padroni di casa chiudono i conti con la rete di Traversa a 56 secondi dalla fine. Negli altri match, Kitzbuehel passa a Salisburgo per 4-2, quindi Eisbaren supera 3-2 Linz all’overtime.

Foto: Max Pattis