Seguici su

Hockey Pista

Hockey pista, Europei 2023: oggi la semifinale. Serve il 110% per sconfiggere la Spagna

Pubblicato

il

World Skate Europe FISR

Il 100% dell’impegno non basterà. Servirà almeno il 110% all’Italia per poter sperare di sconfiggere la Spagna in occasione della semifinale dei Campionati Europei 2023 di hockey su pista, rassegna in scena questa settimana proprio nella terra iberica, precisamente a Sant Sadurni D’Anoia, in Catalogna.

Un match sulla carta proibitivo per gli azzurri che, fino a questo momento, hanno alternato nelle quattro partite disputate sprazzi di ottimo gioco a momenti di oscuro blackout. Un andamento contrastante che non può essere concesso in una partita così importante con al cospetto una compagine così tanto attrezzato.

Gli uomini di Bertolucci – reduci appunto da dei quarti con l’Andorra vinti con qualche patema di troppo – dunque dovranno ripartire da quegli otto, magici, minuti che hanno contrassegnato la sfida della fase a gironi, poi terminata con il risultato di 4-7 in favore degli spagnoli. In quel piccolo segmento di gara l’Italia è stata arrembante, aggressiva, molto lucida e soprattutto rapidissima: la pallina viaggiava a velocità supersonica, tanto da impedire agli avversari di impostare il proprio gioco.

Italia-Spagna oggi, semifinale Europei hockey pista 2023: orario 21 luglio, programma, tv, streaming

Saranno dunque due le situazioni da evitare: le azioni da dentro l’area, proprio quelle che ci hanno fatto più male appena 48 ore fa, e soprattutto essere troppo passivi. Pochi poi i nodi da sciogliere. L’unico rebus rimane la presenza o meno del fondamentale Ipinazar, il cui recupero sembra comunque difficile. Con l’assenza della pedina chiave della scacchiera azzurra sarà tutto nelle mani di altre personalità chiave come quella di Cocco, Malagoli e Compagno, un tridente di puro talento capace di fare male a chiunque, anche alle furie rosse. Possiamo farcela.

Foto: Word Skate Europe/FISR