Seguici su

Boxe

Boxe, Diego Lenzi sconfitto da Arzola ai Mondiali: il supermassimo si arrende ai sedicesimi

Pubblicato

il

Diego Lenzi

Diego Lenzi è stato sconfitto dal cubano Fernando Alejandro Arzola Lopez ai sedicesimi di finale della categoria oltre i 92 kg ai Mondiali 2023 di boxe, in corso di svolgimento sul ring di Tashkent (Uzbekistan). Vittoria con verdetto unanime (5-0: tre 30-27, un 30-26, un 29-28). Il nostro peso supermassimo si è dimostrato propositivo contro un avversario sulla carta tecnicamente superiore, ha cercato di pressare il caraibico in più occasioni e non è stato remissivo.

L’atteggiamento è stato ammirevole e degno di nota, ma Arzola Lopez è risultato impeccabile: ogni volta che l’azzurro cercava di entrare nella sua guardia con il proprio gancio destro (riuscendo soltanto raramente a doppiare il colpo), il cubano rispondeva con un pregevole jab e con dritti molto precisi sia al volto (l’azzurro ha chiuso visibilmente segnato sotto l’occhio sinistro) che al corpo. Va annotata anche un’importante differenza a livello fisico, visto che il nostro portacolori concedeva almeno una dozzina di centimetri al rivale.

Il 21enne romagnolo era alla sua prima uscita internazionale di un certo livello con la canotta azzurra e da qui dovrà iniziare un percorso di crescita per cercare di essere ancora più competitivo nelle occasioni che contano. Tra poco più di un mese si disputeranno gli European Games, dove verranno messi in palio i primi pass per le Olimpiadi di Parigi 2024. Più tardi toccherà ad Alessio Camiolo nei 32mi di finale dei 51 kg contro Makhmetov del Bahrain.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *