Seguici su

Sci Alpino

Calendario sci alpino oggi: orari superG Soldeu, programma 16 marzo, tv, streaming, startlist

Pubblicato

il

Elena Curtoni

Dopo le due discese disputate ieri, oggi le Finali della Coppa del Mondo di sci alpino 2023 propongono i due superG. Sulle nevi del Principato di Andorra, quindi, si va a concludere la stagione delle prove veloci con la gara femminile che prenderà il via alle ore 10.00, mentre quella maschile scatterà alle ore 11.30.

LA DIRETTA LIVE DEL SUPERG FEMMINILE DALLE 10.00

LA DIRETTA LIVE DEL SUPERG MASCHILE DALLE 11.30

Iniziamo dalla gara femminile, quella che racchiuderà in sè i maggiori spunti di interesse. La classifica di specialità, infatti, è totalmente aperta e la Coppa sarà in palio proprio nell’ultima gara della stagione. Elena Curtoni comanda con 332 punti contro i 313 di Lara Gut-Behrami, i 307 di Cornelia Huetter ed i 306 di Ragnhild Mowinckel. Più staccata Federica Brignone con 288.

In poche parole, tutto sarà ancora da decidere, con la valtellinese che cercherà di completare nel migliore dei modi la sua stagione in superG. Passando al comparto maschile, invece, la classifica è stata dominata da Marco Odermatt con 640 punti contro i 452 di Aleksander Aamodt Kilde, per una Coppa di specialità mai in discussione.

I due superG odierni saranno trasmessi in diretta tv da Eurosport1 (210) e RaiSportHD (227 di Sky e 58 dgt). In streaming si potranno seguire su discovery+, Eurosport.it, DAZN e RaiPlay. OA Sport vi proporrà le DIRETTE LIVE scritte di ogni gara, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo della Coppa del Mondo di sci alpino.

CALENDARIO COPPA DEL MONDO SCI ALPINO OGGI

Giovedì 16 marzo

Ore 10.00 superG femminile – Rai2 ed Eurosport1
Ore 11.30 superG maschile – RaiSportHD ed Eurosport1

PROGRAMMA SCI ALPINO: DOVE VEDERLI IN TV E STREAMING

Diretta tv: superG femminile su Rai2 ed Eurosport1; superG maschile su RaiSportHD ed Eurosport1
Diretta streaming: Eurosport.it, DAZN, RaiPlay e discovery+
Diretta Live testuale: OA Sport

PETTORALI DI PARTENZA SUPERG FEMMINILE

1 56328 ORTLIEB Nina 1996 AUT Head
2 56392 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
3 206668 WEIDLE Kira 1996 GER Rossignol
4 426257 LIE Kajsa Vickhoff 1998 NOR Head
5 516185 HAEHLEN Joana 1992 SUI Atomic
6 297601 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
7 516319 SUTER Corinne 1994 SUI Head
8 425929 MOWINCKEL Ragnhild 1992 NOR Head
9 56125 PUCHNER Mirjam 1992 AUT Atomic
10 516138 GUT-BEHRAMI Lara 1991 SUI Head
11 299276 BASSINO Marta 1996 ITA Salomon
12 6535237 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
13 56177 VENIER Stephanie 1993 AUT Head
14 56128 HUETTER Cornelia 1992 AUT Head
15 297910 CURTONI Elena 1991 ITA Head
16 196928 WORLEY Tessa 1989 FRA Rossignol
17 298323 GOGGIA Sofia 1992 ITA Atomic
18 516284 GISIN Michelle 1993 SUI Salomon
19 516248 FLURY Jasmine 1993 SUI Fischer
20 56087 SIEBENHOFER Ramona 1991 AUT Fischer
21 415232 ROBINSON Alice 2001 NZL Salomon
22 197641 GAUCHE Laura 1995 FRA Head
23 516280 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
24 565360 STUHEC Ilka 1990 SLO Kaestle
25 705423 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
26 55970 SCHMIDHOFER Nicole 1989 AUT Fischer

PETTORALI DI PARTENZA SUPERG MASCHILE

1 54445 HAASER Raphael 1997 AUT Fischer
2 6530319 COCHRAN-SIEGLE Ryan 1992 USA Head
3 990081 CASSE Mattia 1990 ITA Rossignol
4 104468 READ Jeffrey 1997 CAN Atomic
5 54320 SCHWARZ Marco 1995 AUT Atomic
6 511896 MURISIER Justin 1992 SUI Head
7 422139 KILDE Aleksander Aamodt 1992 NOR Atomic
8 53975 HEMETSBERGER Daniel 1991 AUT Fischer
9 512269 ODERMATT Marco 1997 SUI Stoeckli
10 53980 KRIECHMAYR Vincent 1991 AUT Head
11 54371 BABINSKY Stefan 1996 AUT Head
12 200379 SANDER Andreas 1989 GER Atomic
13 194364 PINTURAULT Alexis 1991 FRA Head
14 512038 ROGENTIN Stefan 1994 SUI Fischer
15 194858 ALLEGRE Nils 1994 FRA Salomon
16 291459 PARIS Dominik 1989 ITA Nordica
17 511852 CAVIEZEL Gino 1992 SUI Dynastar
18 104531 CRAWFORD James 1997 CAN Head
19 6290845 BOSCA Guglielmo 1993 ITA Head
20 512182 MEILLARD Loic 1996 SUI Rossignol
21 51215 BAUMANN Romed 1986 GER Salomon
22 422310 SEJERSTED Adrian Smiseth 1994 NOR Atomic
23 512549 HILTBRAND Livio 2003 SUI

Foto: LaPresse