Seguici su

Salto con gli sci

Salto con gli sci, Mondiali Planica 2023. L’albo d’oro del team event femminile parla solo tedesco. Nuovo idioma in arrivo?

Pubblicato

il

Salto con gli sci

Sabato 25 febbraio la gara a squadre femminili di salto con gli sci assegnerà il titolo mondiale per la III volta nella storia. La prova ha fatto il proprio ingresso nel programma iridato a partire dal 2019, venendo anticipata rispetto ai piani originari.

Infatti la competizione inaugurale avrebbe dovuto andare in scena a Oberstdorf 2021. Tuttavia, nel gennaio 2019, il comitato organizzatore di Seefeld chiese alla Fis il permesso di aggiungere il team event femminile al proprio Mondiale.

D’altronde la federazione austriaca, ovvero quella ospitante, si rese conto che inserire la gara avrebbe comportato la conquista di una medaglia quasi certa.

Calendario Mondiali sci nordico 2023: programma, orari giornalieri, tv, streaming

La Federazione internazionale, ben contenta di avere un appuntamento in più e di poter accelerare i tempi in merito al processo di piena parità sessuale tra salto maschile e salto femminile, diede via libera ad Ösv, acconsentendo aal’aggiunta della competizione.

In quel 2019 la medaglia d’oro fu però appannaggio della Germania, che precedette appunto l’Austria padrona di casa (argento) e la Norvegia (bronzo).

L’Austria ha dovuto aspettare il 2021 per trionfare, curiosamente in casa delle tedesche, le quali però non salirono sul podio. Due anni fa l’argento fu difatti preda della Slovenia, mentre la Norvegia confermò il proprio bronzo.

Non è ancora chiaro se e quando questa gara potrà entrare anche nel programma dei Giochi olimpici invernali. L’eventuale presenza a Milano-Cortina 2026 non è stata discussa, dunque un eventuale ingresso è rimandato almeno al 2030.

STAGIONE 2022-2023

Nell’inverno in corso non si è disputato alcun team event canonico.

Foto: La Presse