Seguici su

Biathlon

LIVE Biathlon, Mass start femminile Mondiali 2023 in DIRETTA: H. Oeberg vince il secondo oro individuale! Argento Tandrevold e bronzo Simon. 10a Comola miglior azzurra

Pubblicato

il

Dorothea Wierer

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA DIRETTA LIVE DELLA MASS START MASCHILE DEI MONDIALI DI BIATHLON DALLE 12.30

I PETTORALI DI PARTENZA DELLA MASS START

IL MEDAGLIERE DEI MONDIALI DI BIATHLON

16:05 La nostra DIRETTA LIVE si chiude qui! Sono terminati i Mondiali 2023 di Biathlon di Oberhof, grazie mille a tutti per averci seguito! Ai lettori di OA Sport un buon proseguimento di giornata, la Coppa del Mondo ripartirà il 2 Marzo dalla Repubblica Ceca!

16:03 Ultimo giro della mass start femminile palpitante. Hanna Oeberg è uscita dal poligono con una manciata di secondi di vantaggio su Tandrevold e Simon. La svedese non si è mai voltata, ha spinto a tutta e non è mai stata raggiunta. All’inizio del giro la francese Simon sembrava in grado di riprendere le code della svedese, poi però è accesa la spia dell’energia mancante e la norvegese Tandrevold forse ha indugiato troppo e ritardato il sorpasso per lanciarsi all”inseguimento di Oeberg. Sul rettilineo finale è potuta partire la festa svedese. Con il 20/20 solo Samuela Comola, alla terza gara di fila senza errori in piazzola!

16:01 A completare la top-10: quinta la ceca Davidova (2) a 51″, sesta la norvegese Knotten (1) a 57″, settima posizione per la canadese Lunder (2) con un ritardo di 58″, ottava e nona piazza per Persson e Hauser, entrambe con due errori, infine decima l’azzurra Comola.

15:59 Gara un po’ in sordina per le azzurre oggi dopo l’apoteosi di ieri. Si chiude con 4 medaglie, 1 oro, 1 argento e 2 bronzi, la campagna iridata azzurra. Bilancio estremamente positivo per il nostro movimento, che ha come obiettivo a lungo termine le Olimpiadi di Milano-Cortina 2026 che si disputeranno sulle nevi di Anterselva.

15:57 Chiude la sua gara anche Hannah Auchentaller, 29a posizione per la classe 2001 con 14/20 al tiro e un ritardo di 4’30” dalla medaglia d’oro.

15:55 Gara peggiore del Mondiale per Lisa Vittozzi, la sua compagna iridata, con ben 4! medaglie, rimane comunque da incorniciare. La sappadina oggi chiude in 22esima posizione con 5 errori e un ritardo di 2’35” dalla testa.

15:55 Sono arrivate anche le prime due italiane, Comola (0) e Wierer (2) hanno perso un po’ di posizioni in questo ultimo giro, e sono rispettivamente 10a e 14a.

15:54 Seconda posizione e argento per Tandrevold (1) a 4.8″, medaglia di bronzo per Simon (3) a 20.8″. Quarta A. Chevalier (1) a 35″.

15:53 SECONDA MEDAGLIA D’ORO PER HANNA OEBERG (2)! E’ LEI LA DONNA DEI MONDIALI DI OBERHOF 2023! TRIONFO SVEDESE!!!!!

15:52 Che finale palpitante! Tiene bene Hanna Oeberg mentre Tandrevold prova il tutto per tutto! Ultimo rettilineo!

15:52 Agli 11.7 km Tandrevold passa Simon e si lancia all’inseguimento di Hanna Oeberg! 6.4″ il distacco tra le due!!!!!!!

15:51 La svedese non si volta mai, Simon e Tandrevold la hanno nel mirino ma non sono riuscite ancora ad agganciarsi!

15:50 Che finale amici di Oa Sport! A 1 chilometro dalla fine H. Oeberg mantiene 4.2″ di vantaggio su Simon e Tandrevold!

15:49 In cima alla salita H. Oeberg mantiene 30 metri di vantaggio su Simon, all’usciata del quarto poligono Wierer 8a e Vittozzi 22a.

15:48 Simon indemoniata! La francese lascia sul posto A. Chevalier e Tandrevold e si lancia all’inseguimento di H. Oeberg!

15:48 20/20 PER COMOLA!!!!! GARA ASSURDA DELLA VALDOSTANA! Comola è 5a a 27″ , tallonata da Davidova. Con lo zero anche Wierer, sbaglia ancora Vittozzi.

15:47 POLIGONO PAZZESCO DI HANNA OEBERG! Zero anche per Tandrevold! Ultimo giro con 4 atlete in meno di 10″!!!!!!

15:46 Un errore a testa per A. Chevalier e Simon.

15:45 Quarto poligono della mass femminile, ultimo dei Mondiali 2023 di Oberhof!

15:44 Si sono formate due coppie in testa alla gara, le due francesi sono inseguite da Tandrevold e H. Oberg. Ai 9.2km Comola non perde niente dalla testa, e teoricamente è ancora in corsa per le medaglie, servono però gli errori di chi la precede.

15:43 Al km 8.6 A. Chevalier mantiene 5″ di vantaggio su Simon, abilissima a recuperare nel tratto di discesa.Tandrevold e H. Oeberg inseguono a 16″, Comola in un gruppetto di 6 atlete a 32″. Wierer 14a a 50″, Vittozzi 20a a 1’11”.

15:41 Il podio per le azzurre sembra essere scappato via, Simon è affaticata mentre A. Chevalier è in spinta. Inseguono in 3a e 4a posizione H. Oeberg e Tandrevold.

15:41 MENTRE CONTINUA LA SERIE DI ZERI DI COMOLA! La valdostana è magnifica 8a a 28″, Wierer 15a a 37″, Vittozzi 20a a 1’06”.

15:40 Vanno via le francesi! A. Chevalier e Simon sono separate da 8″, terza Hanna Oberg a 18″. Purtroppo arrivano 2 errori per Vittozzi e 1 per Wierer.

15:38 Simon scavalca Tomingas e si riporta in 4a posizione. Terzo poligono, cambia la musica con la prima serie in piedi.

15:36 Al km 6.7 Simon si riporta a 13″ dalla testa, mentre il gruppo delle big trainato dalla ceca Davidova è a 22″. Auchentaller con i due errori è 27a staccata di 1’47”.

15:35 Al km 6.1 A. Chevalier e Persson davanti, Simon 5a a 16″; mentre Wierer, Vittozzi e Comola sono nel gruppo che insegue a 26″ dalla testa.

15:33 Julia Simon non è l’atleta di ieri, la francese ha inserito le marce alte, ha staccato tute le compagne di viaggio ed è già risalita in quinta posizione, mentre davanti A. Chevalier e Persson allungano leggermente su Hauser.

15:32 Tre atlete davanti, Hauser, A. Chevalier e Persson, quarta in solitaria l’estone Tomingas seguita da Jeanmonnot. A 26″ il gruppo delle big con Vittozzi e Wierer.

15:31 5/5 COMOLA! La valdostana è la prima azzurra, 6a a 20″ dalla testa. Mentre arriva un altro errore per Hannah Auchentaller.

15:30 Zero di Hauser, A. Chevalier e Persson. Sbagliano una volta tutte le big, comprese Vittozzi e Wierer.

15:29 Secondo poligono, ultimo a terra della gara odierna. Wierer e Vittozzi nella pancia del gruppo, con Simon e H. Oeberg a ridosso.

15:28 Ventidue atlete in un gruppo allungato ai 4.2km, sempre la francese Anais Chevalier davanti a dettare il ritmo. Herrmann rimane a 40″ dalla testa.

15:27 Anche Comola è nel gruppo di testa, mentre Auchentaller è 28a a 51″.

15:26 Ai 3.6km A. Chevalier e Tandrevold davanti, 4a e 6a Wierer e Vittozzi a 2″. L’unica big fuori gara è Denise Herrmann, già a 40″ a questo rilevamento.

15:25 Sulla prima salita si porta davanti a tirare A. Chevalier, Persson perde qualche metro e crea il buco anche per tute le altre. Mentre si riaccodano al gruppone di testa, tutto in fila indiana, Simon e Hanna Oeberg.

15:24 5/5 anche per Comola, un errore per Auchentaller. 20 atlete hanno trovato lo zero e sono racchiuse in meno di 15″. Simon e H. Oeberg dopo il primo poligono inseguono a 21″.

15:23 DORO E LISA CON LO ZERO! Pulite anche Roeiseland, Persson e Tandrevold. Sbagliano Simon ed Hanna Oeberg.

15:22 Dorothea e Lisa risalgono e guadagnano posizioni sfruttando la corsia esterna. Prima serie, tutte le atlete andranno a sparare sulla piazzola corrispondente al numero di pettorale.

15:20 Al secondo rilevamento cronometrico si ricompattano le atlete, rimane attardata solo la svizzera Gasparin. Si viaggia verso il primo poligono.

15:19 Gruppo già allungato in fila indiana, al km 1.1 Herrmann e Simon davanti, 5a Vittozzi e 8a Wierer. Nelle retrovie Comola e Auchentaller provano a tenere il ritmo.

15:17 Simon davanti con Herrmann e le svedesi a dettare il passo, vigili nelle prime posizioni Vittozzi e Wierer.

15:15 E’ PARTITA LA MASS START FEMMINILE! Buon divertimento e buon biathlon a tutti!

15:14 Le atlete stanno piano piano riempiendo la linea di partenza, tra pochissimo il via della gara!

15:13 Condizioni meteo a Oberhof che sono ancora una volta al limite. Il vento è meno consistente rispetto alla giornata di ieri, ma la pioggia battente ha reso la neve ancora più difficile in un giro da 2.5km molto impegnativo. Arena gremita per quest’ultimo titolo in palio!

15:11 Non sarà presente la medaglia d’oro olimpica, Justine Braisaz, mentre il titolo Mondiale verrà difeso da Hauser (8), in una gara che si annuncia apertissima. Da tenere d’occhio Tandrevold (10), con il tarlo del tiro in piedi, Linn Persson (4), Davidova (9) e A. Chevalier (11), per una competizione in cui non sono escluse sorprese.

15:09 Proprio Simon (2) non ha rubato l’occhio nella staffetta di ieri, la francese è apparsa in difficoltà sugli sci e un po’ scarica, ma la leader della classifica generale però non può essere esclusa dal novero delle candidate al podio. Julia Simon sarà sicuramente della partita per le posizioni che contano.

15:07 La tedesca, che ieri è capitolata all’ultimo poligono contro Lisa dovendosi accontentare dell’argento, avrà voglia di rivincita e di chiudere al meglio questa campagna Mondiale già trionfale per lei; la norvegese ieri ha effettuato poco più di un allenamento, visto che le chance di medaglia erano già state compromesse dalle sue compagne, e Marte in questo format fa sempre paura; infine la svedese è sembrata molto in palla in staffetta, sverniciando Simon e andandosi a prendere il bronzo.

15:05 Wierer l’oro in questa specialità lo ha già in bacheca (Ostersund 2019), e la due volte vincitrice della Coppa del Mondo sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria di ieri sarà sicuramente un osso durissimo da battere per tutte. Le avversarie per le azzurre per una medaglia certamente non mancano: Herrmann (1), Roeiseland (5) e Hanna Oeberg (3) su tutte.

15:03 Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer partono con l’obiettivo medaglia. Vittozzi, donna azzurra copertina dei Mondiali 2023 con 4 medaglie in 5 gare, va a caccia del titolo individuale che sarebbe la ciliegina sulla torta della sua stagione di ritorno ai massimo livelli.

15:01 Sarà della partita anche Samuela Comola, che si è conquistata il diritto di partecipare dopo la splendida prestazione e il 4° posto nella 15km di mercoledì. Per la valdostana, al debutto in questo format, tutto ciò che arriverà sarà guadagnato, ma con la condizione mostrata in questi giorni al poligono e un eventuale 20/20 si potrebbero aprire le porte di un posizionamento davvero interessante.

14:59 Lisa Vittozzi (6) e Dorothea Wierer (7) sono due tra le principali protagoniste attese per la partenza in linea femminile dei Mondiali 2023; soprattutto la sappadina, per la condizione mostrata, vuole puntare al bersaglio grosso in quest’ultima gara.

14:57 L’ucraina Dzhima non è stata l’unica a rinunciare alla partenza. Non sarà della gara neanche la svedese Elvira Oeberg, che dopo aver dato il suo contributo per la medaglia di bronzo in staffetta, ha dovuto alzare bandiera bianca. Al suo posto una sua compagna di squadra, Mona Brorsson.

14:55 Come anticipato in mattinata saranno 4 le azzurre al via, il forfait di Dzhima ha infatti permesso l’ingresso in start list di Hannah Auchentller (30). Rivedremo a breve in pista quindi tute e quattro le frazioniste che ieri ci hanno regalato una meravigliosa medaglia d’oro in staffetta.

14:52 Ultimo titolo Mondiale in palio, l’Italia dopo la grande gioia della staffetta di ieri punta ancora in alto con Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi; le avversarie non mancano e tutte tireranno fuori qualcosa in più per l’ultima esibizione in Turingia!

14:50 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della Mass Start femminile, valida per i Mondiali 2023 di Biathlon in programma a Oberhof (Germania).

10:30 Buongiorno amici di OA Sport, subito una novità importante da Oberhof (Germania). La federazione Ucraina ha annunciato il forfait di Dzhima per la gara odierna, la prima riserva era la nostra Hannah Auchentaller che a questo punto sarà anche lei della partita. Dalle 15.15 avremo quindi in gara nella partenza in linea le 4 fantastiche azzurre medaglia d’oro nella staffetta di ieri!

Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delila Mass Start femminile, valida per i Mondiali 2023 di Biathlon in programma a Oberhof (Germania). Ultimo titolo Mondiale in palio, l’Italia dopo la grande gioia della staffetta di ieri punta ancora in alto con Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi; le avversarie non mancano e tutte tireranno fuori qualcosa in più per l’ultima esibizione in Turingia!

Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer sono due tra le principali protagoniste attese per la partenza in linea femminile dei Mondiali 2023; soprattutto la sappadina, per la condizione mostrata, vuole puntare al bersaglio grosso in quest’ultima gara. Saranno tre le azzurre al via, oltre alle due punte di diamante sarà della partita anche Samuela Comola, che si è conquistata il diritto di partecipare dopo la splendida prestazione e il 4° posto nella 15km di mercoledì. L’Italia arriva a questa gara con il morale alle stelle dopo l’impresa leggendaria della staffetta di ieri, e tre delle fantastiche quattro andranno alla caccia di un’ulteriore emozionante impresa. Per Comola, al debutto in questo format, tutto ciò che arriverà sarà guadagnato, ma con la condizione mostrata in questi giorni al poligono e un eventuale 20/20 si potrebbero aprire le porte di un posizionamento davvero interessante. Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer invece partono con l’obiettivo medaglia. Vittozzi, donna azzurra copertina dei Mondiali 2023 con 4 medaglie in 5 gare, va a caccia del titolo individuale che sarebbe la ciliegina sulla torta della sua stagione di ritorno ai massimo livello; Wierer l’oro in questa specialità lo ha già in bacheca (Ostersund 2019), e la due volte vincitrice della Coppa del Mondo sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria di ieri sarà sicuramente un osso durissimo da battere per tutte. Auchentaller è la prima riserva, in caso di rinuncia di un’atleta l’azzurra è pronta a gareggiare.

Le avversarie per le azzurre per una medaglia certamente non mancano: Herrmann, Roeiseland, Hanna Oeberg su tutte. La tedesca, che ieri è capitolata all’ultimo poligono contro Lisa dovendosi accontentare dell’argento, avrà voglia di rivincita e di chiudere al meglio questa campagna Mondiale già trionfale per lei; la norvegese ieri ha effettuato poco più di un allenamento, visto che le chance di medaglia erano già state compromesse dalle sue compagne, e Marte in questo format fa sempre paura; infine la svedese è sembrata molto in palla in staffetta, sverniciando Simon e andandosi a prendere il bronzo. Proprio Simon non ha rubato l’occhio nella staffetta di ieri, la francese è apparsa in difficoltà sugli sci e un po’ scarica; indietro di condizione è apparsa anche Elvira Oeberg, probabilmente ancora non al meglio dopo il mal di gola che le ha impedito la partecipazione all’individuale. Le prime due della classifica generale però non possono essere escluse dal novero delle candidate al podio, perché atlete con la loro classe sono capaci di ogni impresa. Non sarà presente la medaglia d’oro olimpica, Justine Braisaz, mentre il titolo Mondiale verrà difeso da Hauser, in una gara che si annuncia apertissima. Da tenere d’occhio Tandrevold, con il tarlo del tiro in piedi, Linn Persson, Davidova e A. Chevalier, per una competizione in cui non sono escluse sorprese.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della Mass Start femminile, sulla distanza dei 12.5 km, valida per i Mondiali 2023 di biathlon in programma a Oberhof (Germania). Partenza in linea che chiuderà i nastri di un’edizione storica per i colori azzurri, con Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer che vogliono andare a rimpinguare ancora il loro bottino. Tante avversarie pronte a dare battaglia in Turingia, in un’arena che si preannuncia stracolma. Partenza della gara in programma alle 15.15, buon divertimento e buon biathlon a tutti!

Foto: Pentaphoto