Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, intramontabile Stefano Gross: da 26° a 5° nello slalom di Garmisch! 6° Sala, domina Kristoffersen

Pubblicato

il

Henrik Kristoffersen

Henrik Kristoffersen si sblocca e conquista la prima vittoria stagionale. Il norvegese ha trionfato nello slalom di Garmisch al termine di una gara sicuramente caratterizzata da un manto nevoso davvero inadeguato per la Coppa del Mondo. Gli organizzatori hanno fatto quasi un miracolo con la poca neve e le alte temperature, ma come era prevedibile nella seconda manche si è assistito a clamorose rimonte.

Si tratta della ventinovesima vittoria di Kristoffersen in carriera, con il norvegese che aveva ipotecato il successo già nella prima manche, partendo con il pettorale uno. Nella seconda Kristoffersen è stato bravo a gestire il vantaggio, assecondando le buche, rischiando davvero pochissimo, dominando alla fine lo slalom.

Grande delusione per il pubblico di casa, che ha visto cadere il beniamino Linus Strasser, secondo a metà gara e poi a terra nella seconda manche quando ormai il podio era praticamente certo. Sul podio, dunque, ci salgono l’austriaco Manuel Feller (+1.22) ed il francese Clement Noel (+1.46), che ha preceduto lo svizzero Daniel Yule, quarto al traguardo (+1.71).

Semplicemente clamorosa la rimonta di un incredibile Stefano Gross. Il nativo di Pozza di Fassa ha recuperato ben ventuno posizioni nella seconda manche, chiudendo alla fine al quinto posto (+1.79). Gross non chiudeva tra i primi cinque in uno slalom da quello in Val d’Isere del 2019 quando fu terzo.

Sesto posto per un bravissimo Tommaso Sala (+1.83), che è riuscito a difendersi al meglio nonostante un manto ormai spaccato. Quattro posizioni recuperate rispetto alla prima manche e miglior risultato in carriera eguagliato, dopo che chiuse sempre sesto a Kitzbuhel nella passata stagione.

Settimo ed ottavo i due svizzeri Marc Rochat (+1.86), sedici posizioni recuperate, e Loic Meillard (+1.96). Completano la Top-10 l’austriaco Fabio Gstrein (+1.98) ed il norvegese Alexander Steen Olsen (+2.03), anche lui capace di rimontare ben venti posti.

In classifica di specialità Kristoffersen è al comando con 220 contro i 205 di Feller e i 186 di Yule. In quella di Coppa del Mondo generale comanda sempre Marco Odermatt con 946 punti, mentre secondo è Aleksander Aamodt Kilde con 617.

 

FOTO: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online