Seguici su

Tennis

Coppa Davis 2022, Italia-Stati Uniti 1-1: Lorenzo Musetti si arrende in due set a Taylor Fritz, doppio decisivo a Malaga

Pubblicato

il

Lorenzo Musetti

Niente da fare per Lorenzo Musetti nel secondo singolare della sfida delle Finals di Coppa Davis 2022 a Malaga (Spagna). Sul veloce indoor di Andalucia, il carrarino (n.23 del mondo) si è dovuto arrendere allo statunitense Taylor Fritz (n.9 del ranking) sullo score di 7-6 (8) 6-3. Una partita nella quale la forza dello statunitense si è confermata, ma un po’ di rammarico per Musetti c’è per le chance non sfruttate: avanti 5-3 nel tie-break del primo parziale e tre palle break nel secondo game del secondo parziale, avanti 1-0. Episodi che hanno pesato sull’economia del confronto. Sarà quindi il doppio a decidere la sfida e stabilire quali delle due selezioni sarà in semifinale.

PRIMO SET – Fin dal primo quindici si comprende che per Musetti ci sarà molto da fare. Le voci che parlavano di un Fritz stanco per le Finals sono evaporate e il toscano è costretto spesso a remare per tenere i suoi turni in battuta. Turni al servizio laboriosi con una palla break salvata nel secondo game, una nell’ottavo e un’altra nel dodicesimo (set-point). Si va al tie-break e qui il carrarino ha una chance: un dritto colpito male da Fritz finisce out e si va sul 5-3. Manca però il colpo risolutivo al toscano e sul 10-8 arriva la chiusura della frazione.

SECONDO SET – In questa frazione il secondo game è quello decisivo con tre palle break non capitalizzate per Musetti: un nastro nella prima chance e la bravura dell’americano in battuta fanno la differenza. Un colpo difficile da assorbire dal classe 2002 che cede anche un po’ dal punto di vista mentale, perdendo il turno in battuta nel quinto e nono game, subendo l’iniziativa del suo avversario sul 6-3.

Coppa Davis 2022, Italia-Stati Uniti 1-0: un monumentale Lorenzo Sonego batte Tiafoe e conquista il primo punto

STATISTICHE – Leggendo i numeri, da considerare i 12 ace di Fritz rispetto ai 6 dell’azzurro, siglando 35 vincenti e commettendo 20 errori non forzati. Per il tennista nostrano, il rapporto winners/gratuiti dice 28/28.

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online