Seguici su

Artistica

Ginnastica artistica, chi sono le italiane che hanno vinto gli Europei juniores? Le libellule del futuro

Pubblicato

il

Chiara Barzasi, Arianna Grillo, July Marano, Martina Pieratti, Viola Pierazzini. Sono le Campionesse d’Europa juniores. L’Italia ha vinto la gara a squadre riservata alle under 16, giganteggiando alla OlympiaHalle di Monaco e battendo con personalità Romania, Germania, Gran Bretagna e Francia. Si tratta di un risultato di lusso per la nostra Nazionale, che sale sul gradino più alto del podio in questa categoria dopo la magia firmata dalle Fate nel 2018, prima del passaggio tra le seniores e dei vari trionfi tra le grandi. Si tratta di una prova di assoluto spessore, che certifica la validità del movimento tricolore e fa ben sperare per il nostro futuro. Conosciamo meglio le azzurre che si sono inventate la magia in terra tedesca.

Viola Pierazzini è una classe 2007. La toscana, nata a Terranuova, si è avvicinata alla ginnastica artistica quando ha incominciato l’attività scolastica ed è cresciuta presso la Giglio Montevarchi sotto la guida delle figlie di Stefania Bucci, che nel frattempo ha seguito il percorso internazionale di Lara Mori portandola fino alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (è curioso che l’allenatrice festeggiò l’argento a squadre juniores dodici anni fa proprio con Lara e Alessia Leolini). Il suo punto di forza sono le parallele (gli esercizi sono stati più volte apprezzati anche in Serie A), ma ieri ha dimostrato di essere un’ottima generalista e di avere ampi margini di miglioramento, tanto da conquistare il bronzo nell’all-around.

La 15enne Chiara Barzasi è un prospetto decisamente molto interessante a livello all-around, in primavera l’abbiamo vista propositiva e convincente alla Deutscher Pokal in quel di Stoccarda e ha più volto dimostrato il proprio potenziale nel campionato nazionale. L’azzurra è tesserata per la US Renato Serra di Cesena, dove è seguita da Massimo Gallina, che trascinò (insieme a Federica Gatti) Enus Mariani verso i suoi grandi trionfi da under 16.

Ginnastica artistica, l’Italia regna sull’Europa: le juniores vincono la gara a squadre! Viola Pierazzini bronzo all-around

Arianna Grillo ha letteralmente strabiliato soprattutto al corpo libero. Indossa i colori della Ginnastica Pavese ed è allenata giornalmente da Serena Licchetta (insieme ai suoi colleghi), ex ginnasta della Nazionale che vanta anche una finale iridata alle parallele asimmetriche nel proprio palmares. Il talento della lombarda era esploso poche settimane fa agli EYOF, dove aveva conquistato la medaglia d’oro nella gara a coppie miste con Riccardo Villa e il bronzo alla trave.

July Marano si era invece tinta d’argento al corpo libero in quell’occasione, l’atleta della Ginnastica Civitavecchia, guidata da Camilla Ugolini piace per combattività e pulizia di esecuzione, è salita sul podio in Serie A in più occasioni insieme alla sua squadra. Club laziale anche per Martina Pieratti, che milita per la Ginnastica Romana e ai recenti EYOF ha trionfato alle parallele, è stata anche quinta sugli staggi al Trofeo di Jesolo, a cui ha preso parte anche July Marano. Le ultime tre ginnaste citate hanno vinto il bronzo a squadre agli EYOF.

Foto: Federginnastica

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online