Seguici su

Live Sport

LIVE Pattinaggio artistico, Mondiali 2022 in DIRETTA: Sakamoto d’oro! Gutmann, record personale: 20ma! Guignard/Fabbri quarti dopo il corto

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.04: La nostra diretta si conclude qui. L’appuntamento è per domani quando ci attende una lunga giornata con tanto azzurro sul ghiaccio. In mattinata il programma libero maschile, al pomeriggi la free dance femminile. Grazie per averci seguito, buona serata

22.03: Questa la classifica finale della gara femminile ai Mondiali di Montpellier:

1 Kaori SAKAMOTO JPN 236.09 1 1
2 Loena HENDRICKX BEL 217.70 2 2
3 Alysa LIU USA 211.19 5 3
4 Mariah BELL USA 208.66 3 4
5 Young YOU KOR 204.91 4 6
6 Anastasiia GUBANOVA GEO 196.61 14 5
7 Haein LEE KOR 196.55 11 7
8 Karen CHEN USA 192.51 8 8
9 Ekaterina RYABOVA AZE 188.50 9 11
10 Nicole SCHOTT GER 188.42 6 14
11 Wakaba HIGUCHI JPN 188.15 7 12
12 Madeline SCHIZAS CAN 188.14 10 10
13 Ekaterina KURAKOVA POL 186.43 16 9
14 Olga MIKUTINA AUT 182.98 15 13
15 Mana KAWABE JPN 182.44 12 15
16 Niina PETROKINA EST 176.60 17 16
17 Lindsay van ZUNDERT NED 171.39 18 17
18 Julia SAUTER ROU 170.31 19 18
19 Alexia PAGANINI SUI 170.02 13 19
20 Lara Naki GUTMANN ITA 164.39 20 20
21 Josefin TALJEGARD SWE 163.24 21 21
22 Kailani CRAINE AUS 161.75 22 22
23 Natasha McKAY GBR 159.27 24 23
24 Dasa GRM SLO 147.12 23 24

22.01: L’azzurra Lara Naki Gutmann si è migliorata, seppur di poco, e con il personal best ha mantenuto il 20mo posto in classifica

22.00: Oro per il Giappone con Kaori Sakamoto con un punteggio elevatissimo, argento per la belga Leona Hendrickx, bronzo per la statunitense Alysa Liu protagonista di una bella rimonta nel programma libero

21.59: E’ medaglia d’oro per la giapponese Kaori Sakamoto  che nel libero totalizza un punteggio stratosferico: 155.77 (80.10+75.67) per un totale di 236.09, record giapponese e primo posto

21.56: Non ha sbagliato nulla! Come ai Giochi Olimpici e stavolta senza le russe, riporta il Giappone sul gradino più alto del podio otto anni dopo Mao Asada

21.55: Bene la combinazione Triplo Flip+Triplo Toeloop, bene anche la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop+Doppio Toeloop, bene anche  il Triplo Rittberger. E’ ORO PER SAKAMOTO!

21.53: Bene il Doppio Axel, bene il Triplo Lutz, bene la combinazione Triplo Flip+Doppio Toeloop, bene il Triplo Salchow,

21.51: Si chiude la gara con la prima del programma corto, la giapponese Kaori Sakamoto, 21 anni, di Kobe. E’ allenata fra Kobe e Nishinomiya da Sonoko Nakano, Mitsuko Graham, Sei Kawahara. E’ stata sesta a PyeongChang e ai Mondiali dello scorso anno a Stoccolma, bronzo ai Giochi di Pechino. Si esibisce su No More Fight Left In Me di Imany, Armand Amar e Tris di Elilie Goulding, Junkie XL

21.49: La belga Loena Hendrickx, nonostante il problema fisico alla coscia, totalizza un punteggio nel libero di 142.70 (70.66+72.04) per un totale di 217.70 che significa primo posto e argento male che vada

21.47: Aveva l’occasione della vita, Hendrickx e l’ha sfruttata! Grande programma libero, per la prima volta il Belgio sul podio!

21.46: Bene la combinazione Triplo Lutz+doppio Toeloop, Triplo Lutz+doppio Toeloop+doppio Salchow, bene il Triplo Flip. Programma completato senza errori

21.45: bene la combinazione Triplo Axel+triplo Toeloop, bene il Triplo Rittberger, bene il Triplo Flip, bene il Doppio Axel

21.43: Ora la seconda del programma corto, la belga Loena Hendrickx, nata 22 anni fa Turnhout e vive ad Arendonk. Si allena tra Tilburg ed Eindhoven sotto la guida del padre Jorik Hendrickx. E’ stata la grande sorpresa dei Mondiali dello scorso anno dove è stata quinta. Quinta agli Europei 2018 e quarta quest’anno quando è stata protagonista di un grande programma corto, ottava ai Giochi olimpici. Si esibisce su un mix: The Mystic’s Dream di Loreena McKennitt, Spirits di Chronis Taxidis e Mizmar vs Violin di Hamada Enani

21.41: La statunitense Mariah Bell totalizza un punteggio di 136.11 (66.28+69.83) per un totale di 208.66 che significa secondo posto. Vedremo se basterà per il podio. Liu è a medaglia

21.39: Quasi impossibile che riesca a superare la compagna di squadra, cerca di giocarsi la seconda posizione

21.39: Combinazione con Triplo Flip+Doppio Toeloop senza Doppio Rittberger, non perfetta la combinazione Triplo Lutz+Doppio Toeloop, si salva dalla caduta sul Triplo Lutz ma la rotazione è da rivedere

21.37: Bene la sequenza Triplo Flip+doppio Axel, bene il Triplo Rittberger, bene il Triplo Salchow, bene il Doppio Axel

21.35: Si prosegue con la statunitense Mariah Bell, 25 anni, nata a Tulsa, terza dopo lo short program. E’ allenata a Irvine da Adam Rippon, Rafael Arutiunian, nona ai Mondiali 2019, gli ultimi disputati, 11ma ai Giochi Olimpici di Pechino. Si esibisce su Hallelujah nella versione di K.D. Lang

21.34: La coreana Young You totalizza, nonostante gli errori, un punteggio nel libero di 132.83 (65.70+68.13) per un totale di 204.91 che significa secondo posto provvisorio

21.32: Due errori pesanti per la coreana che difficilmente riuscirà a salire sul podio, a meno di disastri di chi la seguirà

21.31: A fatica la combinazione Triplo Lutz+Euler+Triplo Salchow comunque portata a termine, bene la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop, caduta sul Triplo Flip

21.29: Triplo Axel con rotazione da rivedere ma sicuramente non perfetta, bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, solo singolo il Rittberger, errore pesantissimo, bene il Doppio Axel

21.27: Ora sul ghiaccio la quarta del programma corto, la coreana, Young You, 17 anni, di Seul. e’ allenata a Colorado Springs da Mie Hamada, Tammy Gambill, Hyun Jung Chi. E’ stata seconda ai Four Continens 2020, sesta quest’anno e sesta anche ai Giochi olimpici di Pechino. Si esibisce su un medley tratto dalla colonna sonora di Les Miserables: Look Down di Claude Michel Schonberg, Alain Albert Boubill, I Dreramed a Dream di Claude Michel Schonberg, Alain Albert Boubill e Do You Hear The People Sing di Claude Michel Schonberg, Alain Albert Boubill

21.26: La giovanissima statunitense Alysa Liu totalizza nel libero un punteggio di 139.28 (72.63+66.65) per un totale di 211.19 che significa primo posto provvisorio e volata per le medaglie lanciata

21.23: Il guanto di sfida per la zona podio è lanciato da la giovanissima statunitense che ha portato a termine un ottimo programma libero che la proietterà al comando

21.21: Bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, bene anche la combinazione Triplo Lutz+Euler+Triplo Salchow e bene anche la combinazione Triplo Flip+Doppio Toeloop. programma di alto livello

21.19: Non perfetto il Triplo Axel, da rivedere, bene il Triplo Rittberger, bene il Triplo Flip, bene il Doppio Axel

21.19: Sul ghiaccio c’è la giovanissima statunitense Alysa Liu, 16 anni, di Clovis, ottava dopo il programma corto. E’ allenata tra Oakland, Colorado Springs ed Egna da Viktor Pfeifer, Drew Meekins, Christy Krall, Eddie Shipstad, Philip DiGuglielmo. Settima ai Giochi olimpici di Pechino. Si esibisce su Violin Concerto in D, op. 35 di Petr I. Tchaikovski, interpretato da Joshua Bell

21.17: La tedesca Nicole Schott totalizza nel libero 120.65 (56.65+64.00) con un totale di 188.42 che significa quinto posto e sarà sicuramente top 10.

21.16: Punteggio tecnico non altissimo, da rivedere la combinazione iniziale. L’obiettivo è inserirsi al quarto posto, non c’erano i punti per attaccare le prime due posizioni

21.14: bene il Doppio Axel, bene la combinazione Triplo Salchow+Doppio Toeloop, solo doppio il Salchow finale. Programma quasi perfetto

21.12: Bene la combinazione Triplo Flip+Triplo Toeloop, bene il Triplo Flip, combinazione Triplo Rittberger+Doppio Toeloop senza Doppio Rittberger, bene il Doppio Axel

21.10: In apertura del quarto e ultimo gruppo la tedesca Nicole Schott, 25 anni, di Essen, sesta dopo il programma corto. Si allena tra Oberstdorf e la Val Gardena con Michael Huth. E’ stata 13ma sia agli Europei 2020 che quest’anno a Tallinn, 18ma a PyeongChang e ai Mondiali 2021, 17ma ai Giochi di pechino. Si esibisce su Rain, In Your Black Eyes di Ezio Bosso

21.05: Questa la classifica quando mancano le migliori sei del programma corto:

1 Anastasiia GUBANOVA GEO 196.61 14 1
2 Haein LEE KOR 196.55 11 2
3 Karen CHEN USA 192.51 8 3
4 Ekaterina RYABOVA AZE 188.50 9 6
5 Wakaba HIGUCHI JPN 188.15 7 7
6 Madeline SCHIZAS CAN 188.14 10 5
7 Ekaterina KURAKOVA POL 186.43 16 4
8 Olga MIKUTINA AUT 182.98 15 8
9 Mana KAWABE JPN 182.44 12 9
10 Niina PETROKINA EST 176.60 17 10
11 Lindsay van ZUNDERT NED 171.39 18 11
12 Julia SAUTER ROU 170.31 19 12
13 Alexia PAGANINI SUI 170.02 13 13
14 Lara Naki GUTMANN ITA 164.39 20 14
15 Josefin TALJEGARD SWE 163.24 21 15
16 Kailani CRAINE AUS 161.75 22 16
17 Natasha McKAY GBR 159.27 24 17
18 Dasa GRM SLO 147.12 23 18

21.01: La giapponese Wakaba Higuchi totalizza un punteggio nel libero di 121.12 (57.82+65.30) per un totale di 188.15 e quinto posto provvisorio con un centesimo di vantaggio su Schizas

20.58: Troppi errori per la giapponese che non risalirà la china, anzi rischia di perdere tante posizioni

20.57: Triplo Lutz+Triplo Toeloop con caduta. Saltata la combinazione con Doppio Toeloop, bene la combinazione Triplo Rittberger+Doppio Toeloop, bene il Triplo Flip ma la situazione è compromessa per l’assalto alle prime posizioni

20.55: Caduta rovinosa sul Triplo Axel, bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, bene il Triplo Salchow, solo semplice l’Axel

20.54: Si chiude il penultimo gruppo con la settima classifica nel programma corto, la giapponese Wakaba Higuchi, 20 anni, di Tokyo, dove èp allenata da Koji Okajima e Noriko Sato. E’ stata seconda ai Mondiali 2018, quarta al Four Continents del 2020, quinta ai Giochi di Pechino. Si esibisce su un medley tratto dalla colonna sonora de “Il re leone”: Spirit di Beyonce, Grasslands Chant, Stampede di Hans Zimmer, Remember di Hans Zimmer

20.53: La statunitense Karen Chen totalizza un punteggio di 126.35 (60.58+65.77) per un totale di 192.51 che significa terza posizione provvisoria. Stanno guadagnando tante posizioni le prime due Gubanova e Lee

20.50: Tanti errori per la statunitense che rischia di perdere tante posizioni

20.48: Bene la combinazione Triplo Lutz+Doppio Toeloop+Doppio Rittberger, bene il Triplo Lutz, non straordinaria la combinazione Triplo Toeloop+Doppio Toeloop

20.47: Bene la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop, step out e mano a terra sul Triplo Flip, rotazione da rivedere, solo doppio il Salchow, bene il Triplo Rittberger

20.45: Sul ghiaccio ora la statunitense Karen Chen, di Freemont 21 anni, ottava dopo il corto. Si allena a Colorado Springs sotto la guida di Tammy Gambill. E’ stata quarta ai Mondiali dello scorso anno, 11ma a PyeongChang, 16ma ai Giochi di Pechino. Si esibisce su un medley: Requiem for a Tower interpretata da Escala, arrangiata da Hugo Chouinard. Si esibisce su Butterfly Lovers (Violin Concerto) interpretata da Takako Nishizaki

20.44: L’azera Ekaterina Ryabova totalizza un punteggio di 122.98 (62.24+60.74) per un totale di 188.50 che significa terzo posto di un’incollatura

20.42: Prestazione solida, a parte l’ultimo Lutz, per l’azera che può puntare alla terza posizione

20.41: Una piccola esitazione nella combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop, bene la combinazione Doppio Axel+Doppio Toeloop+Doppio Toeloop, solo doppio il Lutz finale

20.39: Bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, bene il Triplo Rittberger, bene il Triplo Flip, bene il Triplo Salchow

20.37: Tocca ora alla azera Ekaterina Ryabova, nona dopo il programma corto, anche lei di Mosca dove abita e si allena sotto la guida di Alexei Ryabov ed Ekaterina Bandurina. Ha 18 anni, è stata sesta agli Europei 2020, 12ma ai Mondiali dello scorso anno, sesta a Tallinn quest’anno. Si esibisce su un medley tratto da Notre Dame de Paris: Le temps de cathedrales di Riccardo Cocciante, interpretato da Bruno Pelletier, La Monture di Riccardo Cocciante, interpretato da Julie Zenatti

20.36: La canadese Madeline Schizas totalizza un punteggio di 123.94 (62.48+62.46) per un totale di 188.14 che significa terzo posto

20.35: peccato per quel passaggio a vuoto nella parte iniziale che le costa carissimo nel punteggio

20.33: Bene la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop+Doppio Toeloop, bene la combinazione Triplo Rittberger+Doppio Toeloop, bene il Triplo Rittberger

20.32: Bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, caduta sul Triplo Flip, solo semplice il Salchow che doveva essere triplo, bene il Doppio Axel

20.29: E’ il momento della canadese Madeline Schizas, 18 anni la prossima settimana decima dopo il programma corto. E’ nata e vive a Oakville, è allenata a Milton da Nancy Lemaire, Derek Schmidt. E’ stata 13ma lo scorso anno al Mondiale, 19ma ai Giochi Olimpici di Pechino. Si esibisce su My Sweet and Tender Beast di Evgeni Doga

20.28: La coreana Haein Lee totalizza un punteggio di 132.39 (68.27+64.12) ed è seconda con 195.62. Le revisioni le sono costate tantissimo sulle rotazioni delle combinazioni

20.26: programma di qualità per la coreana che porta a termine senza errori tutti gli elementi di salto ed è pronta per volare in testa alla classifica

20.25: Bene anche la combinazione Triplo Lutz+Doppio Toeloop+Doppio Rittberger, bene il Triplo Flip e bene anche il Doppio Axel, percorso completo sui salti!

20.23: Bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, bello il Triplo Rittberger, bene la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop, bene il Triplo Salchow

20.21: Si prosegue con la coreana Haein Lee, 17 anni fra tre settimane, di Daejeon ma di stanza a Seoul dove è allenata da Hyun Jung Chi, 11ma dopo il programma corto. E’ stata decima ai Mondiali dello scorso anno e argento ai Four Continents di Tallinn in questa stagione. Non ha partecipato ai Giochi di Pechino. Si esibisce su Homage to Korea di Ji Pyeong Kwon

20.20: La giapponese Mana Kawabe totalizza nel libero un punteggio di 118.76 (57.68+61.08) per un totale di 182.44 che significa quarto posto provvisorio. Perde tante posizioni anche lei

20.16: Non una prova indimenticabile per la giapponese che commette tanti errori, meno comunque di quelli del libero dei Giochi Olimpici

20.16: Non straordinaria ma portata a termine la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop+Doppio Toeloop, bene il Triplo Flip, bene il Triplo Salchow

20.14: Atterraggio su due piedi sul Triplo Axel, bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, mano a terra e step out sul Triplo Rittberger, bene Triplo Lutz+Doppio Toeloop

20.12: In apertura del terzo gruppo la prima giapponese in gara, Mana Kawabe, 17 anni, di Nagoya, 12ma dopo il programma corto. E’ allenata a Uji da Mie Hamada, Yamato Tamura, Satsuki Muramoto, Hiroaki Sato. E’ stata 23ma ai Giochi Olimpici di pechino, dove ha fatto il suo debutto a livello internazionale. Si esibisce su Miracle di Sarah Brightman, Yoshiki e Miracle (Sarah’s Version feat.Yoshiki) di Sarah Brightman, Yoshiki

19.53: Questa la classifica parziale dopo i primi due gruppi:

1 Anastasiia GUBANOVA GEO 196.61 14 1
2 Ekaterina KURAKOVA POL 186.43 16 2
3 Olga MIKUTINA AUT 182.98 15 3
4 Niina PETROKINA EST 176.60 17 4
5 Lindsay van ZUNDERT NED 171.39 18 5
6 Julia SAUTER ROU 170.31 19 6
7 Alexia PAGANINI SUI 170.02 13 7
8 Lara Naki GUTMANN ITA 164.39 20 8
9 Josefin TALJEGARD SWE 163.24 21 9
10 Kailani CRAINE AUS 161.75 22 10
11 Natasha McKAY GBR 159.27 24 11
12 Dasa GRM SLO 147.12 23 12

19.51: Tanti errori e tante posizioni perse dalla svizzera Alexia Paganini che totalizza 106.93 punti (49.10+58.83) e scala in settima posizione con 170.02 punti

19.48: Triplo Rittberger+Doppio Toeloop+solo semplice il Rittberger che doveva essere doppio, step out sul Triplo Salchow che doveva essere in combinazione, bene Doppio Axel+doppio Toeloop, aggiunto in extremis

19.46: Caduta sul Triplo Lutz, niente combinazione con Triplo Toeloop, bene il Triplo Lutz, bene il Triplo Rittberger, bene il Doppio Axel

19.44: Si chiude il secondo gruppo con la svizzera Alexia Paganini, 13ma dopo il programma corto, 20 anni, nata a Greenwich negli Stati Uniti e trasferita in Svizzera a Zurigo. E’ allenata a Zurigo da Ghorghe Chiper. Quarta agli ultimi Europei del 2020, deludente 25ma lo scorso anno ai Mondiali, decima agli Europei di Tallinn, 22ma ai Giochi di pechino. Si esibisce su Scheherazade di Nikolai Rimski-Korsakov

19.43: La georgiana Anastasiia Gubanova totalizza un punteggio di 134.02 (70.92+63.10) per un totale di 196.61, primo posto provvisorio e può recuperare

19.40: Grande programma della georgiana che non ha sbagliato nulla sui salti e volerà in testa con grande vantaggio. Può entrare fra le prime 10

19.38: Bene la combinazione Triplo Flip+Triplo Toeloop, bene anche la combinazione Triplo Flip+Doppio Toeloop+Doppio Toeloop e bene anche il  Doppio Axel. Completati alla grade tutti gli elementi di salto

19.37: Bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, bene il Doppio Axel, bene il Triplo Salchow, bene il Triplo Rittberger

19.35: E’ il momento della georgiana Anastasiia Gubanova, 14ma dopo il programma corto. 19 anni, di Togliattigrad, vive e si allena a San Pietroburgo, guidata da Evgeni Rukavitsin. E’ al debutto ai Giochi Olimpici, è stata settima agli Europei di Tallinn, undicesima ai Giochi di pechino. Si esibisce su un medley tratto dalla colonna sonora di W.E.: Letters di Abel Korzeniowski e Charms di Abel Korzeniowski

19.34: La austriaca Olga Mikutina totalizza un punteggio di 120.84 (60.89+60.95) per un totale di 182.98 che significa secondo posto, una posizione persa

19.32: Non basterà per andare in testa la prestazione della austriaca, che ha commesso due errori pesanti

19.29: Caduta sul Triplo Lutz e dunque niente combinazione con Doppio Toeloop, bene il Doppio Axel, la piazza nel finale la combinazione Triplo Salchow+doppio Toeloop

19.28: Bene la combinazione Triplo Lutz+Triplo Toeloop, step out sul Triplo Flip, solo singolo Axel+Euler+Triplo Salchow, bene il Triplo Rittberger

19.27: Sul ghiaccio ora la austriaca Olga Mikutina, 15ma dopo il programma corto, 18 anni, nata in Ucraina a Kharkiv allenata a Flims e Feldkirch da Elena Romanova. E’ stata ottava al Mondiale dello scorso anno 15ma agli Europei di Tallinn e 14ma ai Giochi Olimpici di pechino. Si esibisce su un medley di Ludovico Einaudi: Primavera e Experience

19.26: Grande continuità, molta solidità per la polacca che sta per fare il salto di qualità. Ekaterina Kurakova totalizza un punteggio di 124.51 (64.60+60.91) per un totale di 186.43 che significa primo posto con distacco

19.24: Peccato per la caduta sull’ultimo salto, programma di grande qualità, può scalare tante posizioni

19.23: Triplo Rittberger senza combinazione con Doppio Toeloop, bene la combinazione Triplo Salchow+Doppio Axel, caduta sul Triplo Rittberger, peccato! Grande programma comunque

19.21: Bene la combinazione Triplo Lutz+Euler+Triplo Flip, bene il Triplo Lutz, da rivedere la rotazione del Triplo Toeloop, bene il Doppio Axel

19.19: Si procede con la polacca Ekaterina Kurakova, 16ma dopo il programma corto, 19 anni, nata a Mosca e di stanza a Torun. Allieva di Brian Orser, è allenata da Lorenzo Magri e Angelina Turenkom tra Torun ed Egna. E’ stata decima all’Europeo 2020, quinta a Tallinn e 12ma dopo una grande rimonta ai Giochi di Pechino. Si esibisce su Terry Theme from Limelight (Charlie Chaplin) interpretato da Lisa Batiashvili

19.18: l’estone Nina Petrokina totalizza un punteggio di 116.36 (58.75+58.51) per un totale di 176.60 e primo posto provvisorio

19.17: E’ crollata nella seconda parte della sua esibizione l’estone dopo una prima parte spettacolare. Dovrebbe bastare per andare al comando, non per una rimonta come sperava

19.16: Rittberger semplice invece di triplo, Flip doppio invece di triplo, bene il doppio Axel, caduta sulla sequenza di passi

19.14: Bene la combinazione Doppio Axel+Triplo Toeloop, bene anche la combinazione Triplo Lutz+Euler+Triplo Salchow, bene il Triplo Lutz, bene la combinazione Triplo Flip+Doppio Toeloop

19.12: Entra in scena l’estone Nina Petrokina, 17ma dopo il corto, nativa di Tallinn dove abita e si allena. 17 anni, giovanissima, è allenata da Svetlana Varnavskaja. Ottava all’esordio all’Europeo di Tallinn. Si esibisce su Love Of My Life

19.11: L’olandese Lindsay Van Zundert totalizza un punteggio di 112.90 (56.79+56.11) per un totale di 171-39 che significa primo posto provvisorio nonostante le sbavature

19.08: Prestazione al di sotto delle aspettative da parte della olandese, da rivedere alcune rotazioni

19.07: Solo semplice quello che doveva essere un Triplo Lutz,  combinazione farraginosa Triplo Loop+Doppio Axel, bene Triplo Salchow+Doppio Toeloop+Doppio Rittberger

19.06: Triplo Lutz+solo doppio il Toeloop, bene il Triplo Flip, bene il Triplo Rittberger, bene il Doppio Axel

19.01: Si apre il secondo gruppo con l’olandese Lindsay Van Zundert, 17 anni da un paio di settimane, 18ma dopo il programma corto. E’ allenata da Carine Herrygers e Thomas Kennes tra Brig-glis, Egna, Courmayeur, Courchevel, Celje, Hasselt, Colerain e Deurne. E’ stata 16ma lo scorso anno ai Mondiali, 27ma agli Europei di Tallinn, 18ma ai Giochi di pechino. Si esibisce su un medley di Jerome Rebotier: Le Discours d’Arthur, Urgence e Lay It On di Jerome Rebotier, Jul Peciers, Rover

18.54: La rumena Julia Sauter totalizza un punteggio di 112.24 (56.80+55.44) per un totale di 170.31, si migliora di oltre 17 punti. Grande prestazione

18.53: Grande prestazione della rumena di origine tedesca che porta a casa un punteggio eccezionale per i suoi livelli standard

18.52: Bene la combinazione Triplo Salchow+Doppio Toeloop, da rivedere il Triplo Toeloop, atterraggio problematico sul triplo Lutz, Doppio Axel senza combinazione con Doppio Rittberger

18.50: Bene il Triplo Salchow, bene il Triplo Rittberger, bene la combinazione Triplo Toeloop+Doppio Toeloop+Doppio Rittberger

18.48: Si chiude il primo gruppo con la rumena Julia Sauter, 24 anni, di origine tedesca, nata a Weingarten dove risiede, 19ma dopo lo short program. E’ allenata da Marius Negrea. Rientra dopo tre stagioni di stop. Nel 2019 è stata 14ma agli Europei e 29ma ai Mondiali. Si esibisce su Me Before You di X-Ambassadors, Unsteady, Erich Lee Gravity Remix

18.47: L’azzurra Lara Naki Gutmann totalizza un punteggio di 106.47 (52.76+53.71) e va in testa con il punteggio di 164.39, punteggio più alto degli europei e record personale

18.45: Ha lottato l’azzurra e dovrebbe andare al comando a meno di correzioni

18.44: Triplo Lutz da rivedere, dovrebbe essere doppio, bene invece la combinazione Triplo Salchow+Doppio Toeloop, bene il triplo Toeloop

18.42: Qualche problema sulla combinazione Triplo Lutz+Euler+Triplo Salchow, bene il Triplo Rittberger, bene il Triplo Flip, solo semplice l’Axel+Doppio Toeloop

18.40: Tocca ora all’unica azzurra in gara: si tratta di Lara Naki Gutmann, 20ma dopo il corto, 19 anni, di Trento, allieva di Gabriele Minchio, Stephanie Cuel, Giulia Garello. E’ stata 29ma agli europei 2020, 28ma ai Mondiali dello scorso anno, 16ma agli Europei di Tallinn. Si esibisce su un mix: Scheherazade di Nikolai Rimski-Korsakov, The Garden of Sherazade di Iasonas & Issahar, Scheherazade di Nikolai Rimski-Korsakov

18.39: la svedese Josefin Taljegard totalizza un punteggio di 105.72 (50.65+55.07) totale di 163.24 che significa primo posto

18.37: Buona prestazione della svedese che non è stata certo perfetta in tutti gli elementi di salto ma alla fine con grinta è riuscita a venirne a capo

18.35: bene la combinazione Triplo Rittberger+Doppio Toeloop, bene il Triplo Lutz, bene il doppio Axel

18.34: Bene il Triplo Flip, bene la combinazione Triplo Lutz+Doppio Toeloop, bene il Triplo Rittberger, Salchow solo semplice,

18.32: Tocca ora alla svedese Josefin Taljegard, 21ma dopo il corto, 26 anni, di Molndal. Si allena a Goteborg sotto la guida di Maria Taljegard, Malin Taljegard e Thomas Oberg. E’ stata 15ma lo scorso anno ai Mondiali in casa, a Stoccolma, 14ma agli europei di Tallinn, 26ma ai Giochi di Pechino. Si esibisce su un mix dal film The Joker: Bathroom Dance di Storsveit Nix Noltes, Call Me Joker di Storsveit Nix Noltes, Rock and Roll, Part 2 di Gary Glitter, Call me Joker di Storsveit Nix Noltes

18.31: L’australiana Kailani Craine totalizza un punteggio di 105.11 (52.94+51.17) ed è prima con il totale di 161.75

18.29: Prova tutto sommato positiva dell’australiana che potrebbe dare l’assalto al primo posto provvisorio

18.28: Bene il Triplo Lutz, bene il Triplo Rittberger ma niente combinazione col doppio Toeloop, prova la combinazione Triplo Rittberger, atterrato su due piedi, con un Toeloop apparentemente singolo

18.26: Bene il Triplo Flip, bene la combinazione Triplo Lutz+Doppio Toeloop, bene il Doppio Axel, non perfetta la combinazione Doppio Axel+Euler+Triplo Salchow

18.24: Sul ghiaccio ora l’australiana Kailani Craine, 23 anni, di Newcastle, 22ma dopo il programma corto. E’ allenata da Tiffany Chin, Chris Pottenger. e’ stata 17ma a PyeongChang e 26ma ai Mondiali dello scorso anno a Stoccolma, 29ma a Pechino. Si esibisce su Gangsta’s Paradise di Coolio.

18.23: La slovena Dasa Grm totalizza un punteggio di 91.30 (42.00+50.30) per un totale di 147.12 e seconda posizione provvisoria

18.21: Tanti errori per la slovena che dovrebbe perdere una posizione

18.19: Bene Doppio Axel, non perfetta la combinazione Triplo Toeloop+Euler+Doppio Salchow, caduta sul Triplo Toeloop corto di rotazione

18.16: Bene la combinazione Triplo Lutz+Doppio Toeloop, solo doppio Flip+Doppio Toeloop, atterraggio su due piedi e solo doppio Flip, bene il Doppio Axel

18.15: Si prosegue con la slovena Dasa Grm, 30 anni di Celje, 23ma dopo il corto. La coach è Anej Wagner, si allena tra Egna, Mechelen e Celje. Da tanto protagonista a Europei e Mondiali, nella rassegna continentale migliore risultato il 17mo posto del 2017, quest’anno a Tallinn è stata 28ma. Si esibisce su un mix: Epilogue di Olafur Arnalds, Happiness di Olafur Arnalds e Man On A Mission di Oh The Larceny

18.14: La britannica Natasha Mckay totalizza un punteggio di 103.56 (51.62+51.95) per un totale di 159.27, primo punteggio di riferimento

18.13: Un buon programma per la britannica che ha avuto quasi più problemi nelle trottole che nei salti

18.12: Bene la combinazione Triplo Salchow+Doppio Toeloop+Doppio Rittberger, bene Triplo Salchow

18.09: Bene Triplo Lutz, non perfetto il Triplo Rittberger, problemi in atterraggio Triplo Rittbegrer+Doppio Toeloop, bene Triplo Toeloop

18.07: Si apre il primo gruppo con la britannica Natasha Mckay, 24ma dopo il corto, 26 anni, di Dundee, dove vive e si allena sotto la guida di Simon Briggs e Debi Briggs. Miglior risultato all’Europeo a Tallinn, 17ma, a Pechino è stata 28ma. Si esibisce su un mix: 5 Year (colonna sonora di Ocean’s 8) di Daniel Pemberton, Best Friend di Sofi Tukker, Moog Necklace (colonna sonora Ocean’s 8) di Daniel Pemberton, Game On (colonna sonora di Ocean’s 8) di Daniel Pemberton

18.02: Per l’Italia in gara Lara Naki Gutmann che proverà a scalare qualche posizione, partendo dal ventesimo posto

17.59: Si riparte da questa classifica del programma corto:

1 Q Kaori SAKAMOTO JPN 80.32 43.25 37.07
2 Q Loena HENDRICKX BEL 75.00 40.52 34.48
3 Q Mariah BELL USA 72.55 38.67 33.88
4 Q Young YOU KOR 72.08 38.04 34.04
5 Q Alysa LIU USA 71.91 39.11 32.80
6 Q Nicole SCHOTT GER 67.77 36.91 30.86
7 Q Wakaba HIGUCHI JPN 67.03 34.55 32.48
8 Q Karen CHEN USA 66.16 32.45 33.71
9 Q Ekaterina RYABOVA AZE 65.52 36.26 29.26
10 Q Madeline SCHIZAS CAN 64.20 34.46 29.74
11 Q Haein LEE KOR 64.16 32.33 31.83
12 Q Mana KAWABE JPN 63.68 33.49 30.19
13 Q Alexia PAGANINI SUI 63.09 33.34 29.75
14 Q Anastasiia GUBANOVA GEO 62.59 33.80 29.79
15 Q Olga MIKUTINA AUT 62.14 31.51 30.63
16 Q Ekaterina KURAKOVA POL 61.92 31.26 30.66
17 Q Niina PETROKINA EST 60.24 32.23 28.01
18 Q Lindsay van ZUNDERT NED 58.49 32.05 26.44
19 Q Julia SAUTER ROU 58.07 31.90 26.17
20 Q Lara Naki GUTMANN ITA 57.92 30.21 27.71
21 Q Josefin TALJEGARD SWE 57.52 29.95 27.57
22 Q Kailani CRAINE AUS 56.64 29.79 26.85
23 Q Dasa GRM SLO 55.82 29.78 27.04
24 Q Natasha McKAY GBR 55.71 28.93 26.78

17.56: Si sono conclusi i programmi corti con la Rhythm Dance del pomeriggio e ora si assegnano gli altri tre titoli dopo quello vinto dagli statunitensi Knierim-Frazier nelle coppie di artistico

17.53: Buon pomeriggio agli amici di OA Sport e bentornati alla terza giornata dei Campionati Mondiali di pattinaggio a Montpellier

16.01: per il momento è tutto ma fra poco più di due ore, alle 18.08 scatta il programma libero della gara femminile e noi ovviamente seguiremo tutto in diretta. Grazie per averci seguito, a più tardi!

16.00: Questa la classifica della rhytm dance dei Mondiali di Montpellier:

1 Q Gabriella PAPADAKIS / Guillaume CIZERON FRA 92.73 53.16 39.57 9.82 9.75 9.96 9.93 10.00 0.00 #27
2 Q Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE USA 89.72 50.95 38.77 9.68 9.46 9.79 9.75 9.79 0.00 #28
3 Q Madison CHOCK / Evan BATES USA 87.51 49.40 38.11 9.36 9.39 9.64 9.57 9.68 0.00 #31
4 Q Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 84.22 47.24 36.98 9.21 9.07 9.36 9.25 9.32 0.00 #29
5 Q Piper GILLES / Paul POIRIER CAN 80.79 44.70 36.09 8.89 9.00 9.11 9.07 9.04 0.00 #30
6 Q Olivia SMART / Adrian DIAZ ESP 79.40 44.51 34.89 8.61 8.46 8.82 8.79 8.93 0.00 #22
7 Q Lilah FEAR / Lewis GIBSON GBR 78.89 44.47 34.42 8.54 8.39 8.75 8.68 8.68 0.00 #23
8 Q Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SOERENSEN CAN 78.29 43.83 34.46 8.54 8.36 8.64 8.75 8.79 0.00 #25
9 Q Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 76.56 42.76 33.80 8.43 8.21 8.50 8.57 8.54 0.00 #26
10 Q Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 74.06 41.05 33.01 8.14 8.04 8.36 8.36 8.36 0.00 #24
11 Q Natalie TASCHLEROVA / Filip TASCHLER CZE 72.55 41.01 31.54 7.82 7.64 8.11 7.89 7.96 0.00 #21
12 Q Juulia TURKKILA / Matthias VERSLUIS FIN 71.88 40.40 31.48 7.79 7.68 7.96 7.93 8.00 0.00 #20
13 Q Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 70.39 37.53 32.86 8.21 7.93 8.36 8.29 8.29 0.00 #19
14 Q Tina GARABEDIAN / Simon PROULX SENECAL ARM 68.50 38.21 30.29 7.57 7.36 7.61 7.64 7.68 0.00 #14
15 Q Kana MURAMOTO / Daisuke TAKAHASHI JPN 67.77 35.82 31.95 7.82 7.82 7.96 8.21 8.11 0.00 #16
16 Q Oleksandra NAZAROVA / Maksym NIKITIN UKR 67.70 36.99 30.71 7.54 7.43 7.89 7.82 7.71 0.00 #18
17 Q Maria KAZAKOVA / Georgy REVIYA GEO 66.76 37.02 29.74 7.46 7.21 7.43 7.61 7.46 0.00 #17
18 Q Sasha FEAR / George WADDELL GBR 66.69 38.44 28.25 6.93 6.86 7.14 7.21 7.18 0.00 #10
19 Q Holly HARRIS / Jason CHAN AUS 64.91 36.85 28.06 7.00 6.79 7.14 7.07 7.07 0.00 #12
20 Q Solene MAZINGUE / Marko Jevgeni GAIDAJENKO EST 63.97 36.86 27.11 6.54 6.50 6.96 6.89 7.00 0.00 #15
21 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV ISR 62.57 35.17 27.40 6.82 6.64 7.00 6.93 6.86 0.00 #6
22 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO HUN 62.12 35.47 26.65 6.71 6.46 6.68 6.71 6.75 0.00 #7
23 Jasmine TESSARI / Stephane WALKER SUI 60.75 34.17 26.58 6.54 6.36 6.75 6.75 6.82 0.00 #11
24 Charlotte LAFOND-FOURNIER / Richard Kang In KAM NZL 59.45 34.91 24.54 6.25 5.93 6.14 6.25 6.11 0.00 #13
25 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK SVK 58.27 34.13 24.14 6.07 5.79 6.14 6.14 6.04 0.00 #5
26 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 58.22 32.09 26.13 6.43 6.29 6.64 6.64 6.68 0.00 #8
27 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68 5.68 5.46 5.71 5.75 5.75 0.00 #2
28 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV POL 50.73 31.30 22.43 5.82 5.50 5.68 5.61 5.43 3.00 #4
29 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92 5.29 5.07 5.36 5.39 5.04 0.00 #1
30 Aurelija IPOLITO / Luke RUSSELL LAT 46.00 25.31 21.69 5.46 5.29 5.36 5.61 5.39 1.00 #9
31 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43 5.07 4.96 5.14 5.32 5.04 0.00 #3

15.57: tre coppie che si allenano nel “laboratorio” di Montreal: gli attesi francesi Papadakis/Cizeron, che hanno fatto segnare il nuovo record del mondo, e le due coppie statunitensi Hubbell/Donohue e Chock/Bates, poi gli azzurri Guignard/Fabbri che ai Giochi piazzarono una grande rimonta nella danza libera. Alla secopnda parte di gara non parteciperanno Moscheni/Fioretti, la seconda coppia italiana, 26ma

15.56: Gli statunitensi Madison Chock e Evan Bates totalizzano un punteggio di 87.51 (49.40+38.11) che significa terzo posto con oltre 3 punti di vantaggio sulla coppia azzurra

15.54: Prestazione senza sbavature per la coppia statunitense che andrà davanti agli azzurri. Punteggio tecnico vicino a quello delle prime due coppie

15.51: Tocca ora agli statunitensi Madison Chock e Evan Bates. Di Redondo Beach, 29 anni lei, di Ann Arbor, 32 anni lui. Si allenano a Montreal sotto la guida di Marie-France Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer. Sono stati noni agli ultimi Giochi Olimpici, hanno vinto le ultime due edizioni dei Four Continents a cui hanno partecipato, quarti agli ultimi Mondiali e quarti anche ai Giochi di Pechino. Musica. Blues: Myboi di Billie Eilish. Blues: Therefore I am di Billie Eilish. Hip Hop: Bad Guy di Billie Eilish

15.49: I canadesi Piper Gilles e Paul Poirier totalizzano un punteggio di 80.79 (44.70+36.09) che significa quarto posto con distacco pesante dalla coppia azzurra

15.48: Livelli più bassi rispetto agli azzurri. Vediamo le review

15.43: Sul ghiaccio i canadesi Piper Gilles e Paul Poirier. Lei, 30 anni da poco compiuti è nata a Rockford (Usa) e vive a Toronto, lui 30 anni, è nato a Ottawa e vinve a Unionville. Sono allenati a Scarborough (Canada) da Carol and Jon Lane, Juris Razgulajevs. Sono stati terzi ai Mondiali 2022, prima medaglia iridata in carriera, secondi al Four Continents 2020, settimi non senza un pizzico di delusione ai Giochi Olimpici di Pechino. Musica. I Guess That’s Why They Call It the Blues di Elton John, Still Standing di Elton John

15.42: La coppia italiana Charlene Guignard / Marco Fabbri totalizza il punteggio di 84.22 (47.24+36.98), terzo posto provvisorio con il migliori risultato stagionale

15.40: Ancora un’ottima prova per la coppia italiana: obiettivo 85 punti?

15.37: Tocca ora alla coppia di punta del movimento italiano che ha come obiettivo una medaglia: Charlene Guignard / Marco Fabbri, 32 anni lei, di Brest (Francia), 33 anni lui, nato a Milano. Li allenano a Milano Barbara Fusar Poli, Roberto Pelizzola. Vantano due bronzi europei nel 2019 e in questa stagione a Tallinn. Sono stati sesti lo scorso anno al Mondiale e splendidi quinti ai Giochi Olimpici di Pechino. La musica. Funk: Michael Jackson x Mark Ronson: Diamonds Are Invincible. Hip Hop: Smooth Criminal di Michael Jackson. Disco: Don’t Stop ‘Til You Get Enough di Michael Jackson

15.35: Gli statunitensi Madison Hubbell e Zachary Donohue totalizzano un punteggio di 89.72 (50.95+38.77) personal best, primato nordamericano e secondo posto alle spalle dei francesi, unici ad aver ottenuto un punteggio più alto in questo segmento di gara

15.33: Sono vicinissimi a Papadakis/Cizeron gli statunitensi che si sono superati! Potrebbero avvicinare la coppia di casa

15.29: Sul ghiaccio ora gli statunitensi Madison Hubbell e Zachary Donohue. 30 anni lei, di Lansing e abitante a Sylvana, 30 anni lui, di Madison dove vive. Si allenano a Montreal sotto la guida di M.F. Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer, J. Piche, P. Denis, B. Brisebois. Sono stati tre volte sul podio mondiale, secondi alla rasegna iridata 2021, quarti a PyeongChang, terzi nel Four Continents 2020 e hanno conquistato uno splendido bronzo ai Giochi di Pechino. Musica. Hip Hop: Nasty di Janet Jackson. Blues: Rope Burn di Janet Jackson. Hip Hop: Rhythm Nation Janet Jackson

15.28: I francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron totalizzano un punteggio di 92.73 (53.16+39.57) record del mondo ancora migliorato! 2 punti in più rispetto a Pechino

15.25: Incantevoli e perfetti i francesi con tanto di ovazione del pubblico di casa tutto in piedi. Si preannuncia un punteggio stellare

15.21: E’ il momento più atteso, delle vere grandi star del Mondiale di Montpellier. I favoriti per la medaglia d’oro, i francesi Gabriella Papadakis, 26 anni di Clermont Ferrand e Guillaume Cizeron, di Montbrison, 27 anni. Sono allenati da Romain Haguenauer, Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon a Montreal. Dal 2015 sono stati cinque volte oro e una volta argento agli Europei, sempre dal 2015 quattro volte oro e una argento ai Mondiali, argento a PyeongChang e soprattutto medaglia d’oro meritatissima ai Giochi Olimpici di Pechino. La musica. Hip Hop: Made To Love di John Legend. Blues: U Move, I Move di John Legend. Made To Love di John Legend

15.15: Quando mancano le cinque coppie dell’ultimo gruppo, compresi gli azzurri Guignard/Fabbri e i campioni olimpici Papadakis/Cizeron, questa è la classifica:

1 Q Olivia SMART / Adrian DIAZ ESP 79.40 44.51 34.89 8.61 8.46 8.82 8.79 8.93 0.00 #22
2 Q Lilah FEAR / Lewis GIBSON GBR 78.89 44.47 34.42 8.54 8.39 8.75 8.68 8.68 0.00 #23
3 Q Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SOERENSEN CAN 78.29 43.83 34.46 8.54 8.36 8.64 8.75 8.79 0.00 #25
4 Q Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 76.56 42.76 33.80 8.43 8.21 8.50 8.57 8.54 0.00 #26
5 Q Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 74.06 41.05 33.01 8.14 8.04 8.36 8.36 8.36 0.00 #24
6 Q Natalie TASCHLEROVA / Filip TASCHLER CZE 72.55 41.01 31.54 7.82 7.64 8.11 7.89 7.96 0.00 #21
7 Q Juulia TURKKILA / Matthias VERSLUIS FIN 71.88 40.40 31.48 7.79 7.68 7.96 7.93 8.00 0.00 #20
8 Q Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 70.39 37.53 32.86 8.21 7.93 8.36 8.29 8.29 0.00 #19
9 Q Tina GARABEDIAN / Simon PROULX SENECAL ARM 68.50 38.21 30.29 7.57 7.36 7.61 7.64 7.68 0.00 #14
10 Q Kana MURAMOTO / Daisuke TAKAHASHI JPN 67.77 35.82 31.95 7.82 7.82 7.96 8.21 8.11 0.00 #16
11 Q Oleksandra NAZAROVA / Maksym NIKITIN UKR 67.70 36.99 30.71 7.54 7.43 7.89 7.82 7.71 0.00 #18
12 Q Maria KAZAKOVA / Georgy REVIYA GEO 66.76 37.02 29.74 7.46 7.21 7.43 7.61 7.46 0.00 #17
13 Q Sasha FEAR / George WADDELL GBR 66.69 38.44 28.25 6.93 6.86 7.14 7.21 7.18 0.00 #10
14 Q Holly HARRIS / Jason CHAN AUS 64.91 36.85 28.06 7.00 6.79 7.14 7.07 7.07 0.00 #12
15 Q Solene MAZINGUE / Marko Jevgeni GAIDAJENKO EST 63.97 36.86 27.11 6.54 6.50 6.96 6.89 7.00 0.00 #15
16 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV ISR 62.57 35.17 27.40 6.82 6.64 7.00 6.93 6.86 0.00 #6
17 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO HUN 62.12 35.47 26.65 6.71 6.46 6.68 6.71 6.75 0.00 #7
18 Jasmine TESSARI / Stephane WALKER SUI 60.75 34.17 26.58 6.54 6.36 6.75 6.75 6.82 0.00 #11
19 Charlotte LAFOND-FOURNIER / Richard Kang In KAM NZL 59.45 34.91 24.54 6.25 5.93 6.14 6.25 6.11 0.00 #13
20 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK SVK 58.27 34.13 24.14 6.07 5.79 6.14 6.14 6.04 0.00 #5
21 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 58.22 32.09 26.13 6.43 6.29 6.64 6.64 6.68 0.00 #8
22 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68 5.68 5.46 5.71 5.75 5.75 0.00 #2
23 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV POL 50.73 31.30 22.43 5.82 5.50 5.68 5.61 5.43 3.00 #4
24 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92 5.29 5.07 5.36 5.39 5.04 0.00 #1
25 Aurelija IPOLITO / Luke RUSSELL LAT 46.00 25.31 21.69 5.46 5.29 5.36 5.61 5.39 1.00 #9
26 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43 5.07 4.96 5.14 5.32 5.04 0.00 #3

15.14: La prima coppia statunitense, protagonista di una prova soddisfacente, composta da Kaitlin Hawayek e Jean-Luc Baker.totalizza un punteggio di 76.56 (42.76+33.80) miglior punteggio della stagione e quarto posto provvisorio

15.09: Si chiude il terzo gruppo con la prima coppia statunitense composta da Kaitlin Hawayek e Jean-Luc Baker. Lei ha 25 anni ed è nata a Buffalo. Lui ha 28 anni ed è di Burnley (Gran Bretagna). Si allenano a Montreal sotto la guida di Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Haguenauer, I.AM Coaching Staff. Sono stati noni agli ultimi Mondiali, sesti al Four Continents 2020 e 11mi ai Giochi di Pechino. La musica. Blues: Love to Love You Baby – Giorgio Moroder Remix di Donna Summer. Disco: Bad Girl – Gigamesh Remix di Donna Summer.

15.08: La coppia canadese Laurene Fournier Beaudry e Nikolaj Soerensen totalizzano 78.20 (43.83+34.46) e si inseriscono al terzo posto, molto vicini alla testa

15.05: Buona prestazione dei canadesi, sono a livello dei primi, forse leggermente al di sotto, un punto nel tecnico

15.01: Si prosegue con la seconda coppia canadese in gara: Laurene Fournier Beaudry, 29 anni di Montreal e Nikolaj Soerensen, nato a Copenaghen e di stanza a Montreal. Sono allenati a Montreal da Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil, Romain Haguenauer, Josée Piché, Pascal Denis, Benjamin Brisebois, Ginette Cournoyer, Samuel Chouinard, Emilie Josset, Sebastien Soldevila, Emilie Bonnavaud, Eva Airapetian. Sono stati decimi ai Mondiali 2019, ottavi alla rassegna iridata dello scorso anno e noni ai Giochi di Pechino 2022. La musica. Blues: Careless Whisper di George Micheal interpretato dagli WHAM! Funk: I Want Your Sex di George Michael. Funk: Freedom! ’90 di George Michael. Funk: Freedom! ’90 di Hyannis Sound

14.58: La coppia lituana Allison Reed / Saulius Ambrulevicius totalizzano un punteggio di 74.06 (41.05+33.01) che significa terzo posto provvisorio un po’ staccati dalle prime due

14.55: E’ il momento della coppia lituana Allison Reed / Saulius Ambrulevicius. Bonimio esperto: 27 anni lei, di kalamazoo (Stati Uniti) e 29 anni lui di Kaunas. Si allenano a Montreal sotto la guida di Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Haguenauer. Sono stati 11mi agli Europei 2020, 15mi ai Mondiali dello scorso anno e ottavi all’Europeo di Tallinn. Non hanno potuto partecipare ai Giochi di Pechino per questione di nazionalità. La musica. Old Friend di Elderbrook. Blues: Hazey di Glass Animals. Blue Monday (Vandalism Remix) di Kurd Maverick

14.54: La coppia britannica Lilah Fear / Lewis Gibson totalizza un punteggio di 78.89 (44.47+34.42) che significa secondo posto per pochi decimi

14.52: Se la giocheranno con gli spagnoli per il primo posto, sembrano avere qualcosa in meno sui livelli

14.48: Tocca ora alla coppia britannica Lilah Fear / Lewis Gibson. Lei ha 22 anni ed è di greenwich (Stati Uniti), lui è di Prestwick ed ha 27 anni. Si allenano a Montreal con la guida di Romain Haguenauer, Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil. Sono stati quinti all’Europeo 2020 e quinti anche a Tallinn, settimi al Mondiale dello scorso anno, decimi ai Giochi di Pechino. La musica. Disco: I Was Made For Lovin’ You (dalla colonna sonora del film L’eroe della strada) dei Kiss. Blues: Forever dei Kiss. Disco: Rock and Roll All Nite (dalla colonna sonora di Vestito per uccidere) dei Kiss

14.46: La coppia spagnola Olivia Smart / Adrian Diaz totalizzano un punteggio di 79.40 (44.51+34.89) e vanno al comando con ampio margine

14.45: Grande prestazione della coppia spagnola che andrà nettamente al comando

14.42: Iniziano le prove del sesto gruppo con la coppia spagnola Olivia Smart / Adrian Diaz. Di Sheffield lei, 24 anni, di Barcellona lui, 31 anni. Sono allenati a Montreal da Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Haguenauer, Pascal Denis. Sono stati due volte agli Europei del 2019 e 2020 e quarti all’ultima edizione della rassegna continentale a Tallinn. A Pechino hanno ottenuto un buon ottavo posto. La musica. Blues: Proud Mary di Tina Turner. Swing: Proud Mary di Tina Turner

14.22: Questa la classifica quando mancano le ultime dieci coppie in gara:

1 Q Natalie TASCHLEROVA / Filip TASCHLER CZE 72.55 41.01 31.54 7.82 7.64 8.11 7.89 7.96 0.00 #21
2 Q Juulia TURKKILA / Matthias VERSLUIS FIN 71.88 40.40 31.48 7.79 7.68 7.96 7.93 8.00 0.00 #20
3 Q Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 70.39 37.53 32.86 8.21 7.93 8.36 8.29 8.29 0.00 #19
4 Q Tina GARABEDIAN / Simon PROULX SENECAL ARM 68.50 38.21 30.29 7.57 7.36 7.61 7.64 7.68 0.00 #14
5 Q Kana MURAMOTO / Daisuke TAKAHASHI JPN 67.77 35.82 31.95 7.82 7.82 7.96 8.21 8.11 0.00 #16
6 Q Oleksandra NAZAROVA / Maksym NIKITIN UKR 67.70 36.99 30.71 7.54 7.43 7.89 7.82 7.71 0.00 #18
7 Q Maria KAZAKOVA / Georgy REVIYA GEO 66.76 37.02 29.74 7.46 7.21 7.43 7.61 7.46 0.00 #17
8 Q Sasha FEAR / George WADDELL GBR 66.69 38.44 28.25 6.93 6.86 7.14 7.21 7.18 0.00 #10
9 Q Holly HARRIS / Jason CHAN AUS 64.91 36.85 28.06 7.00 6.79 7.14 7.07 7.07 0.00 #12
10 Q Solene MAZINGUE / Marko Jevgeni GAIDAJENKO EST 63.97 36.86 27.11 6.54 6.50 6.96 6.89 7.00 0.00 #15
11 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV ISR 62.57 35.17 27.40 6.82 6.64 7.00 6.93 6.86 0.00 #6
12 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO HUN 62.12 35.47 26.65 6.71 6.46 6.68 6.71 6.75 0.00 #7
13 Jasmine TESSARI / Stephane WALKER SUI 60.75 34.17 26.58 6.54 6.36 6.75 6.75 6.82 0.00 #11
14 Charlotte LAFOND-FOURNIER / Richard Kang In KAM NZL 59.45 34.91 24.54 6.25 5.93 6.14 6.25 6.11 0.00 #13
15 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK SVK 58.27 34.13 24.14 6.07 5.79 6.14 6.14 6.04 0.00 #5
16 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 58.22 32.09 26.13 6.43 6.29 6.64 6.64 6.68 0.00 #8
17 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68 5.68 5.46 5.71 5.75 5.75 0.00 #2
18 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV POL 50.73 31.30 22.43 5.82 5.50 5.68 5.61 5.43 3.00 #4
19 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92 5.29 5.07 5.36 5.39 5.04 0.00 #1
20 Aurelija IPOLITO / Luke RUSSELL LAT 46.00 25.31 21.69 5.46 5.29 5.36 5.61 5.39 1.00 #9
21 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43

14.20: Ancora un tecnico italiano, ancora un primo posto per la coppia ceca Natalie Taschlerova / Filip Taschler che si migliora ulteriormente con il punteggio di 72.55 (41.01+31.54)

14.15: Si chiude il quinto gruppo con la coppia ceca Natalie Taschlerova / Filip Taschler. Lei ha 20 anni ed è di Brno, come lui che ha 22 anni. Si allenano in Italia a Bolzano sotto la guida di Matteo Zanni e Barbora Silna Reznícková. Sono stati 11mi agli Europei 2022, 22mi ai Mondiali dello scorso anno e 16mi ai Giochi di Pechino. La musica. Music di Madonna, arrangiata da Matteo Zanni. Dance 2night di Madonna, arrangiata da Matteo Zanni. Give Me All Your Luvin’ di M.I.A., Madonna, Nicki Minaj

14.13: Grande prestazione della coppia finlandese allenata da Maurizio Margaglio, composta da Juulia Turkkila e Matthias Versluis che totalizza un punteggio di 71.88 (40.40+31.48) che permette loro di andare in testa, sopravanzando i canadesi

14.08: Si prosegue con la coppia finlandese composta da Juulia Turkkila e Matthias Versluis. lei ha 28 anni, è nata e vive a Helsinki, lui è nato in Svizzera a Genolier e vive ad Helsinki. Sono allenati da Maurizio Margaglio, Neil Brown a helsinki. Sono stati undicesimi all’Europeo 2019 e 21mi lo scorso anno al Mondiale, 15mi ai Giochi Olimpici di Pechino. La musica. Blues: Breathe You In My Dreams di Trixie Whitley. Hip Hop: River di Bishop Briggs – Ian Scott, Mark Andress Jackson, Sarah McLaughlin.

14.07: La coppia canadese, composta da Marjorie Lajoie e Zachary Lagha va nettamente al comando con il punteggio di 70.39 (37.53+32.86)

14.02: Tocca ora alla prima coppia canadese, composta da Marjorie Lajoie e Zachary Lagha. 21 anni lei, nata a Boucherville, 21 anni lui, di Greenfield Park. Sono allenati a Montreal da Romain Haguenauer, Marie-France Dubreuil, Pascal Denis, Patrice Lauzon. Sono stati 14mi ai Mondiali dello scorso anno, 13mi quest’anno ai Giochi di Pechino. La musica. Funk: Funkytown di Lipps, Inc. Blues: Super Solid Soul Vehicul di Tom McGuire & the Brassholes. Disco: Far From Over di Frank Stallone

14.00: Standing ovation del pubblico di Montpellier per la coppia ucraina Oleksandra Nazarova / Maksym Nikitin che totalizza il punteggio di 67.70 (36.99+30.71) e terzo posto provvisorio. Buona prova degli ucraini

13.53: Tocca ora alla coppia ucraina Oleksandra Nazarova / Maksym Nikitin. Lei ha 25 anni ed è di Kharkiv, come lui che ha 27 anni. Sono allenati a casa da Galina Churilova, Alexander Zhulin e Petr Durnev. Hanno come miglior risultato un nono posto agli Europei, sono stati decimi nel 2020 e nel 2022, 20mi lo scorso anno ai Mondiali, 21mi a PyeongChang e ancora 20mi quest’anno ai Giochi di Pechino. La musica. Blues: Hit The Road Jack performed by Mariana, Dondi, Iggy

13.52: La coppia georgiana Maria Kazakova e Georgy Reviya 66.76 (37.02+29.74) e si inserisce al terzo posto provvisorio

13.49: Si apre il quinto gruppo con la coppia georgiana Maria Kazakova e Georgy Reviya. 20 anni lui, nato a Mosca, 22 anni lei, nata ad Odintsovo, entrambi in Russia. Sono allenati da Denis Samokhin e Maria Borovikova a Balashikha. Sono stati 14mi agli Europei del 2020 e 19mi ai Giochi di Pechino. La musica. Blues: Chosen One di Valley Of Wolves, Hip Hop: Yeah di Usher Feat. Lil Jon and Luda

13.43: Questa la classifica quando mancano gli ultimi tre gruppi:

1 Q Tina GARABEDIAN / Simon PROULX SENECAL ARM 68.50 38.21 30.29
2 Q Kana MURAMOTO / Daisuke TAKAHASHI JPN 67.77 35.82 31.95
3 Q Sasha FEAR / George WADDELL GBR 66.69 38.44 28.25
4 Q Holly HARRIS / Jason CHAN AUS 64.91 36.85 28.06
5 Q Solene MAZINGUE / Marko Jevgeni GAIDAJENKO EST 63.97 36.86 27.11
6 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV ISR 62.57 35.17 27.40
7 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO HUN 62.12 35.47 26.65
8 Jasmine TESSARI / Stephane WALKER SUI 60.75 34.17 26.58
9 Charlotte LAFOND-FOURNIER / Richard Kang In KAM NZL 59.45 34.91 24.54
10 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK SVK 58.27 34.13 24.14
11 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 58.22 32.09 26.13
12 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68
13 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV POL 50.73 31.30 22.43
14 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92
15 Aurelija IPOLITO / Luke RUSSELL LAT 46.00 25.31 21.69
16 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43

13.40: La coppia giapponese composta da Kana Muramoto e Daisuke Takahashi totalizzano 67.77 (35.82+31.95) sono secondi, alle spalle degli armeni a causa dell’errore commesso nei twizzle

13.37: Errore di Daisuke sul twizzle, costerà diversi punti

13.34: E’ il momento della coppia giapponese composta da Kana Muramoto di Kobe, 29 anni e Daisuke Takahashi, 36 anni appena compiuti, di Kurahiki, Okayama. Vivono e si allenano a Fort Myers negli Stati Uniti sotto la guida di Marina Zueva, Ilia Tkachenko, Oleg Epstein, Jonny Johns, Massio Scali. Sono stati secondi al Four Continents a Tallinn. Lei è stata 11ma ai Mondiali in coppia con Chris Reed nel 2018, dove fu anche 15ma ai Giochi di Pyeongchang. La musica. Blues: Soran Bushi di Maia Barouh. Hip Hop: Koto di CloZee

13.33: La coppia estone composta da Solene Mazingue e Marko Evgeni Gaidajenko totalizzano il punteggio di 63.97 (36.86+27.11) record personale e quarto posto provvisorio

13.28: Sul ghiaccio ora la coppia estone composta da Solene Mazingue e Marko Evgeni Gaidajenko. Nata a Parigi 19 anni fa lei, nato a Tallinn 20 anni fa lui. Sono allenati tra Mosca e Tallinn da Alexei Sitnikov, Julia Zlobina, Peter Durnev, Alexander Zulin. Sono stati 20mi agli Europei in casa di Tallinn. La musica. Clint Eastwood dei Gorillaz, Beggin dei Maneskin

13.27: La coppia armena Tina Garabedian / Simon Proulx Senecal va in testa con il punteggio di 68.50 (38.21+30.29)

13.21: Si procede con la coppia armena Tina Garabedian / Simon Proulx Senecal. Lei ha 24 anni ed è nato e vive a Laval in Canada, lui ha 30 anni, è nato e vive a Montreal in Canada. Sono allenati a Montreal da Marie-France Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer, P. Denis e J. Piche. Hanno quattro edizioni degli Europei alle spalle e sono stati 17mi nel 2020 e tredicesimi a gennaio a Tallinn. Hanno chiuso 18mi ai Giochi di Pechino, sono stati 22mi ai Mondiali nel 2018. La musica. Soul: Respect di Aretha Franklin. Blues: Bridge Over Troubled Water. R&B: Think di Aretha Franklin feat. The Blues Brothers

13.20: Si piazzano davanti agli azzurri i neozelandesi Charlotte Lafond-Fournier e Richard Kang in Kam che totalizzano 59.45 (34.91+24.54) e si inseriscono in sesta posizione

13.15: In apertura del quarto gruppo i neozelandesi Charlotte Lafond-Fournier, di origine canadese, nata a Quebec City 18 anni fa e Richard Kang in Kam, nato a Christchurch 25 anni fa. Si allenano a Montreal agli ordini di Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil, Romain Haguenauer, Pascal Denis, Josée Piché, Benjamin Brisebois. Sono stati noni al Four Continents di Tallinn. La musica. Blues: Stay With Me di Sam Smith. Hip Hop: Latch di Disclosure, Sam Smith

13:01 Adesso in corso il rifacimento del ghiaccio. Venti minuti circa di pausa.

12:58 Dopo i primi tre gruppi la situazione è questa. Fear-Waddell sono i primi danzatori qualificati per il libero, nulla da fare per Moscheni-Fioretti.

Pl. Qual. Name Nation TSS
=
TES
+
PCS
+
SS TR PE CO IN Ded.
StN.
1 Q Sasha FEAR / George WADDELL GBR 66.69 38.44 28.25 6.93 6.86 7.14 7.21 7.18 0.00 #10
2 Holly HARRIS / Jason CHAN AUS 64.91 36.85 28.06 7.00 6.79 7.14 7.07 7.07 0.00 #12
3 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV ISR 62.57 35.17 27.40 6.82 6.64 7.00 6.93 6.86 0.00 #6
4 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO HUN 62.12 35.47 26.65 6.71 6.46 6.68 6.71 6.75 0.00 #7
5 Jasmine TESSARI / Stephane WALKER SUI 60.75 34.17 26.58 6.54 6.36 6.75 6.75 6.82 0.00 #11
6 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK SVK 58.27 34.13 24.14 6.07 5.79 6.14 6.14 6.04 0.00 #5
7 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 58.22 32.09 26.13 6.43 6.29 6.64 6.64 6.68 0.00 #8
8 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68 5.68 5.46 5.71 5.75 5.75 0.00 #2
9 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV POL 50.73 31.30 22.43 5.82 5.50 5.68 5.61 5.43 3.00 #4
10 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92 5.29 5.07 5.36 5.39 5.04 0.00 #1
11 Aurelija IPOLITO / Luke RUSSELL LAT 46.00 25.31 21.69 5.46 5.29 5.36 5.61 5.39 1.00 #9
12 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43 5.07 4.96 5.14 5.32 5.04 0.00 #3

12:57 Harris-Chan raccolgono 64.91 (36.85, 28.06) e si piazzano al secondo posto provvisorio.

12.54 Bella energia per gli australiani, davvero niente male in tutti e cinque gli elementi. Potrebbero andare sopra quota 60.

12:52 Si chiude il terzo gruppo con la coppia australiana composta da Holly Harris, nata a Sydney 19 anni fa e Jason Chan, canadese di Montreal, 25 anni. Si allenano a Montreal Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Hauguenauer, Pascal Denis, Benjamin Brisebois, Josée Piché. Sono stati 24mi lo scorso anno al Mondiale di Stoccolma e ottavi al Four Continents di Tallinn. La musica. Jazz: Can’t Get You Out of My Head di Kylie Minogue. Blues: Slow di Kylie Minogue. Disco: Spinning Around (Steve Anderson Aphrodite Mix) di Kylie Minogue. Sono una coppia molto molto interessante in ottica futura.

12:50 Walker-Tessari raccolgono 60.75 (34.17, 26.58), punteggio valido per il sesto posto provvisorio.

12:47 La prestazione degli svizzeri è stata viziata da un inciampo della dama nella battute finali della midline sequence. Vediamo quanto influenzerà la sbavatura nel punteggio.

12:44 E’ il momento ora della coppia svizzera a tinte azzurre composta da Jasmine Tessari e Stephane Walker. Tessari è nata a Basiglio in Italia ed ha gareggiato per la squadra azzurra in passato, ha 25 anni, Walker è nato a Sion e ha 31 anni. Sono allenati da Barbara Fusar Poli, Roberto Pelizzola e Lukas Csolley a Milano. Vantano entrambi precedenti agli Europei e al debutto continentale di coppia. La musica. Disco: Just An Illusion degli Imagination. Blues: Woman In Love di Barbara Streisand. Disco: Can’t Take My Eyes Off You di Gloria Gaynor

12:43 Sasha Fear / George Waddell si prendono la leadership conquistando 66.69 (38.44, 28.25)! Si tratta del loro season best

12:42 Dura più del previsto l’attesa per il punteggio dei britannici.

12:37 Altro passo per i britannici, molto fluidi, ampi e con una buona copertura della superficie del ghiaccio. Balzeranno in testa senza patemi.

12:35 Sul ghiaccio ora la coppia britannica Sasha Fear / George Waddell. Lei, londinese, ha 19 anni, lui, canadese di Toronto, ha 23 anni. Si allenano tra Londra e Montreal agli ordini di Karen Quinn e Romain Haguenauer. Sono stati 15mi al debutto agli Europei a Tallinn. La musica. Swing: Another One Bites The Dust dei Queen. Blues: The Show Must Go On dei Queen. Swing: Don’t Stop Me Now dei Queen. Ci si aspetta un passo in avanti in termini di punti da parte loro.

12:33 Aurelija Ipolito / Luke Russell si devono accontentare solo di 46.00 (25.31, 21.29) e scivolano all’ottavo posto.

12:31 Erroraccio per il cavaliere nei twizzles che, incredibilmente, cade anche nelle battute finali del rotational lift.

12:27 Ricominciamo! Scatta il terzo gruppo con la coppia lettone Aurelija Ipolito / Luke Russell. Lei ha 23 anni, è di Londra, lui ha 28 anni. Li allenano Alexander Gazsi, Alan Abretti ed Elliot Crook tra Zurigo, Oxford e Londra. Hanno disputato entrambi gli Europei con altri compagni, Al debutto continentale in coppia hanno chiuso a Tallinn al 24mo posto. La musica. Funk: Work It Out di Beyoncé. Disco: Shining Star di Earth, Wind & Fire

12:21 Sono appena entrati in pista i danzatori del terzo gruppo. Ecco l’ordine di entrata:

Warm-Up Group 3
9 Aurelija IPOLITO / Luke RUSSELL
LAT
10 Sasha FEAR / George WADDELL
GBR
11 Jasmine TESSARI / Stephane WALKER
SUI
12 Holly HARRIS / Jason CHAN
AU

12:20 Questa la situazione dopo i primi due gruppi. Qualificazione praticamente sfumata per Moscheni-Fioretti

 Pl. Qual. Name Nation TSS
=
TES
+
PCS
+
SS TR PE CO IN Ded.
StN.
1 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV ISR 62.57 35.17 27.40 6.82 6.64 7.00 6.93 6.86 0.00 #6
2 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO HUN 62.12 35.47 26.65 6.71 6.46 6.68 6.71 6.75 0.00 #7
3 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK SVK 58.27 34.13 24.14 6.07 5.79 6.14 6.14 6.04 0.00 #5
4 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 58.22 32.09 26.13 6.43 6.29 6.64 6.64 6.68 0.00 #8
5 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68 5.68 5.46 5.71 5.75 5.75 0.00 #2
6 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV POL 50.73 31.30 22.43 5.82 5.50 5.68 5.61 5.43 3.00 #4
7 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92 5.29 5.07 5.36 5.39 5.04 0.00 #1
8 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43 5.07 4.96 5.14 5.32 5.04 0.00 #3

12:19 Sotto i 60 Moscheni-Fioretti conquistano 58.22 (32.08, 26.13) e vanno terzi nella classifica provvisoria.

12:17 Finisce la prova degli azzurri! I presupposti per scavalcare quota 60 ci sono. Vediamo che succede in fase di review

12:16 Livello 2 nel pattern di blues (GOE positivo), poi il pattern style type  (2), bene il rotational lift

12:15 Leggera sbavatura nei twizzles (4-3) che vanno in negativo. Forza azzurri!

12:14 Il primo elemento è la midline step, livello 2 in prima chiamata e GOE positivo.

12:12 CI SIAMO! E’ il momento della prima coppia italiana composta da Carolina Moscheni e Francesco Fioretti. Lei di Bergamo, 25 anni, lui di Massa di Somma, 28 anni. Li allenano a Milano Barbara Fusar Poli e Roberto Pelizzola. Lavorano assieme da due anni e nella passata stagione sono stati 25mi al Mondiale e 21mi agli Europei di Tallinn. La musica. Miss You di The Rolling Stones, Since I Don’t Have You dei Guns n’ Roses e Start Me Up dei The Rolling Stones

12:11 Mariia Ignateva / Danijil Leonyidovics Szemko 62.12 (35.47, 26.65), punteggio valido per la seconda piazza.

12:10 Mariia Ignateva / Danijil Leonyidovics Szemko si rendono artefici di una prestazione ben solida. Molto bene tutti gli elementi. Adesso attesa per Moscheni-Fioretti.

12:08 Sul ghiaccio ora gli ungheresi Mariia Ignateva / Danijil Leonyidovics Szemko. 18 anni lei, di Ekaterinburg in Russia, 21 anni lui di Odessa in Ucraina. Solo allenati tra Budapest e Mosca da Irina Zhuk, Alexander Svinin e Nora Hoffmann. All’esordio agli Europei hanno chiuso al 18mo posto a Tallinn. Musica. Selection by Two Feet.

12:07 Shira Ichilov e Volodymyr Byelikov sono i primi a scavalcare la soglia dei 60 punti! Per loro 62.57 (35.17, 27.40) e testa della classifica conquistata.

12:04 Shira Ichilov e Volodymyr Byelikov mantengono l’asticella ben alzata affrontando in maniera adeguata tutti e cinque gli elementi.

12:01 E’ il momento della coppia israeliana, composta da Shira Ichilov e Volodymyr Byelikov. Lei è di Tel Aviv, ha 21 anni, lui è di Kharkhiv (Ucraina) e ha 23 anni. Si allenano negli Stati Uniti alla Montclair University sotto la guida di Galit Chait Moracci. Lei è già stata 20ma ai Mondiali in coppia con Davidovich nel 2019. Sono alla prima gara internazione assieme. La musica. Robot Rock dei Daft Punk. I Feel It Coming dei Daft Punk. Get Lucky dei Daft Punk

12:00 Maria Sofia Pucherova / Nikita Lysak si prendono 58.27 (34.13, 24.14), nuovo personal best.

11:58 Salgono sopra i 30 punti nel tecnico in prima battuta i danzatori slovacchi, autori di una buona prova.

11:55 Si apre il secondo gruppo con gli slovacchi Maria Sofia Pucherova / Nikita Lysak. Lei ha 19 anni ed è di Presov, lui ha 22 anni ed è russo di Klin. Sono allenati tra la Slovacchia e l’Italia da Barbara Fusar Poli, Roberto Pelizzola e Lukas Csolley. All’esordio agli Europei hanno chiuso al 23mo posto a Tallinn. La musica. Blues: Seven Nation Army di Jack White. Swing: Lone Digger

11:51 Intanto anche l’ISU esprime vicinanza ad Ashley Cain Gribble dopo gli attimi di paura vissuti ieri

11:48 Tutto pronto per l’inizio del warm up del secondo gruppo di lavoro che sarà chiuso dagli azzurri Carolina Moscheni-Francesco Fioretti. Ecco l’ordine di entrata:

Warm-Up Group 2
5 Maria Sofia PUCHEROVA / Nikita LYSAK
SVK
6 Shira ICHILOV / Volodymyr BYELIKOV
ISR
7 Mariia IGNATEVA / Danijil Leonyidovics SZEMKO
HUN
8 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI
ITA

11:35 Adesso è in corso il rifacimento del ghiaccio: venti minuti di pausa per noi. Dopo, nel secondo gruppo, assisteremo alla prova di Moscheni-Fioretti.

11:34 Questa la situazione dopo il primo gruppo di lavoro:

 Pl. Qual. Name Nation TSS
=
TES
+
PCS
+
SS TR PE CO IN Ded.
StN.
1 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ BIH 55.01 32.33 22.68 5.68 5.46 5.71 5.75 5.75 0.00 #2
2 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 49.14 28.22 20.92 5.29 5.07 5.36 5.39 5.04 0.00 #1
3 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV KAZ 45.87 25.44 20.43 5.07 4.96 5.14 5.32 5.04 0.00 #3

11:32 Anastasia Polibina e Pavel Golovishnikov possono ritenersi soddisfatti. Al loro esordio raccolgono 50.73 (31.30, 22.43). Secondo posto per loro.

11:30 Anastasia Polibina e Pavel Golovishnikov partono molto bene con la serie sulla midline e con i twizzles, fallosi nei pattern. Ok il sollevamento.

11:26 Si chiude il primo gruppo con la coppia polacca Anastasia Polibina e Pavel Golovishnikov. Entrambi di origine russa, 21 anni lei di Mosca, 26 anni lui di Belgorod. Vivono e si allenano a Torun in Polonia sotto la guida di Sylwia Nowak-Trebacka e Lloyd Jones. Non hanno risultati internazionali finora. La musica. Swing: I Won’t Dance di Willie Nelson, Diana Krall. Jazz: Love di Nat King Cole

11:25 Gaukhar Nauryzova e Boysangur Datiev guadagnano solo 45.87 (25.44, 20.43). Terzo posto provvisorio per loro.

11:23 Qualche difficoltà per i kazaki: non scorrevoli i twizzles, così come i primi 3 keypoint del pattern di blues.

11:20 Tocca ora alla copia kazaka composta da Gaukhar Nauryzova e Boysangur Datiev. 21 anni lei, di Aktau, 23 anni lui di Kirov in Russia. Vivono a Mosca dove sono allenati da Alexander Zhulin e Alexei Sitnikov. Sono al debutto in un grande evento internazionale. La musica. Quickstep: 42nd Street. Slow Foxtrot: 42nd Street. Quicktep: 42nd Street

11:19 Mitrovanova-Kasiinskij raccolgono 55.01 (32.33, 22.28), piazzandosi abbondantemente in testa.

11:17 Positiva la prestazione dei bosniaci, probabilmente saliranno sopra i 50 punti. Nota di merito per la sequenza di twizzles, chiamata di livello 4

11:13 La seconda coppia in gara rappresenta la Bosnia e herzegovina ma in realtà è russa: Ekaterina Mitrovanova, 20 tra poco più di un mese, di Mosca e Vladislav Kasinskij, nato a Volgograd 21 anni fa e distanza a Msca dove i due si allenano (con qualche puntata a Sarajevo) agli ordini di Svetlana Liapina. Sono al debutto in un grande evento internazionale. La musica. Blues: That’s Why I Play The Blues di Gary More. Disco: Bad Romance di Lady Gaga

11:12 Ekaterina Kuznetsova / Oleksandr Kolosovskyi guadagnano 49.14 (28.22, 20.93).

11:10 Termina la prova di Ekaterina Kuznetsova / Oleksandr Kolosovskyi caratterizzata da una qualità acerba negli elementi presentati.

11:09 Mentre pattina la prima coppia segnaliamo una notizia importante: Ashley Cain Gribble, atleta che ieri è stata costretta al ritiro nella gara delle coppie dopo una bruttissima caduta nel triplo salchow, è stata dimessa dall’ospedale (dove era stata ricoverata per accertamenti) e adesso si trova al riposo in hotel.

11:06 Si parte! Inizia la gara con la coppia che rappresenta l’Azerbaijan: Ekaterina Kuznetsova / Oleksandr Kolosovskyi. Kuznetsova è di Mosca e ha compiuto 18 anni mercoledì, Kolosovskyi è di Odessa (Ucraina) ed ha 20 anni. Si allenano a Odintsovo agli ordini di Oleg Volkov e Nikolai Morozov. Sono stati 30mi al Mondiale dello scorso anno, 26mi all’Europeo di Tallinn. La musica. Why Don’t You Do Right (from “Chi ha incastrato Roger Rabbit”) di Big Bad Voodoo Daddy

11:03 Ricordiamo il tema di quest’anno: la street dance. I danzatori dovranno inserire obbligatoriamente il disegno di midnight blues, il relativo pattern style type, la sequenza di twizzles, un sollevamento e una sequenza di passi.

11:00 I danzatori del primo gruppo di lavoro sono appena entrati in pista. Ecco l’ordine di entrata:

StN. Name Nation
Warm-Up Group 1
1 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI
AZE
2 Ekaterina MITROFANOVA / Vladislav KASINSKIJ
BIH
3 Gaukhar NAURYZOVA / Boyisangur DATIEV
KAZ
4 Anastasia POLIBINA / Pavel GOLOVISHNIKOV
POL

10:58 Questi invece i nove giudici del pannello giudicante:

Judge No.1 Mr. Nicholas RUSSELL
ISU
Judge No.2 Ms. Tanay OZKAN SILAOGLU
ISU
Judge No.3 Ms. Christine HURTH
ISU
Judge No.4 Ms. Marta OLOZAGARRE
ISU
Judge No.5 Ms. Janis ENGEL
ISU
Judge No.6 Mr. Miroslav MISUREC
ISU
Judge No.7 Ms. Iryna MEDVEDIEVA
ISU
Judge No.8 Mr. Alexei BELETSKI
ISU
Judge No.9 Ms. Kaoru TAKINO
ISU
Data Operator Mr. Eugen LARASSER
ISU
Replay Operator Mr. Ronny BANFI
ISU

10:55 Ci siamo quasi. Mancano solo cinque minuti. Ne approfittiamo per presentare il pannello tecnico:

Function Name Nation
Referee Mr. Csaba BALINT
ISU
Technical Controller Ms. Hilary SELBY
ISU
Technical Specialist Ms. Slavka GRINCOVA
ISU
Assistant Technical Specialist Ms. Marie-Louise GIJTENBEEK
ISU

10:53 In chiave Italia i riflettori si accenderanno già nella battute iniziali. Nel secondo gruppo di lavoro infatti scenderanno sul ghiaccio Moscheni-Fioretti: l’obiettivo? Passare il taglio e qualificarsi per il libero. Non sarà facile. Accederanno al segmento più lungo solo le prime 20 coppie su 31 partecipanti

10:50 Mancano 10 minuti e si comincia!

10:47 Proprio per Hubbell-Donohue si tratterà a tutti gli effetti dell’ultima gara insieme. I due hanno già annunciato il ritiro da tempo. La dama inoltre a breve si sposerà con un altro danzatore in gara oggi, Adrian Diaz, partner di Olivia Smart

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Madison Hubbell (@splashmadison)

10:41 Prenotate, salvo sorprese davvero enormi, le prime due posizioni, già virtualmente occupate dai Campioni Olimpici in carica Papadakis-Cizeron e da Hubbell-Donohue, bronzo a Pechino 2022.

10:36 In questo segmento gli osservati speciali saranno gli azzurri Guignard-Fabbri, intenti a centrare una posizione al vertice della classifica. I diretti avversari saranno i canadesi Gilles-Poirier, ma il vero sogno è il terzo posto, “prenotato” gerarchicamente parlando da Chock-Bates.

10:33 Buongiorno Amici di OA Sport! Mancano poco meno di 30 minuti all’inizio della rhythm dance

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza giornata dei Campionati Mondiali 2022 di pattinaggio artistico, evento in programma alla Sud De France Arena di Montpellier fino a domenica 27 marzo.

Nel terzo giorno di competizioni assisteremo allo rhythm dance della danza sul ghiaccio, al via alle 11:00, e al libero individuale femminile, pianificato per le 18:00. Gli osservati speciali saranno indubbiamente Charlène Guignard-Marco Fabbri, motivati a tallonare i diretti avversari Piper Gilles-Paul Poirier, oltre che Madison Chock-Evan Bates, favoriti per il gradino più basso del podio.

Prenotate invece le prime due posizioni che, salvo disastri onestamente impensabili, verranno occupate rispettivamente dai Campioni Olimpici Gabriella Papadakis-Guillaume Cizeron e da Madison Hubbell-Zachary Donohue, giunti alla loro ultimo atto della carriera. Presenti inoltre Carolina Moscheni-Francesco Fioretti, motivati alla qualificazione al segmento più lungo.

Nel libero femminile i riflettori saranno invece puntati sulla giapponese Kaori Sakamoto, per distacco la migliore del lotto e molto vicina a conquistare il primo oro iridato dopo aver dominato lo short con 80.32. Tante invece le pattinatrici in lizza per le restanti due posizioni del podio: da Loena Hendrickx (seconda con 75.00) alla statunitense Mariah Bell (terza con 72.55) senza sottovalutare personalità molto competitive come Wakaba Higuchi, apparentemente lontana al settimo posto (67.03) e Young You (al momento quarta con 72.08). I colori azzurri saranno invece rappresentati da Lara Naki Gutmann, ventesima dopo lo short.

OA Sport vi offre la diretta live della terza giornata dei Campionati Mondiali 2022 di pattinaggio artistico. Programma dopo programma, elemento dopo elemento, per non perdersi davvero nulla. Si comincia alle ore 11:00. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online