Seguici su

Senza categoria

Atletica, Mondiali Indoor 2022: Dario Dester non brilla ed è 11° dopo tre prove dell’eptathlon a Belgrado

Pubblicato

il

La prima parte dell’eptathlon è ormai andata in archivio alla Stark Arena di Belgrado (Serbia), sede dei Campionati Mondiali Indoor di atletica leggera 2022, con lo svolgimento di tre prove sul totale di sette previste per l’assegnazione delle medaglie iridate.

Nella sessione mattutina sono andati in scena i 60 metri piani, il salto in lungo ed il getto del peso, mentre tra la sessione pomeridiana odierna e la giornata di domani si disputeranno nell’ordine il salto in alto, i 60 metri ostacoli, il salto con l’asta ed infine i 1000 metri.

L’unico rappresentante azzurro in gara, Dario Dester, non ha brillato particolarmente stamattina in Serbia ed è attualmente 11° (su 12 atleti iscritti) nella classifica generale della competizione a quota 2495 punti. Il primatista italiano classe 2000 ha avvicinato il proprio personale sui 60 piani in 7″01, mentre non è riuscito ad esprimersi al meglio nel lungo con un 7.30. Buona reazione nel getto del peso, con il proprio record stagionale al coperto di 14.03 metri che gli è valso anche la settima piazza parziale in quella specialità.

Atletica, Zaynab Dosso continua a volare: sfreccia in 7.14, record italiano e semifinale ai Mondiali Indoor

A quattro eventi dal termine dell’eptathlon mondiale, il canadese Damian Warner è leader della graduatoria overall a quota 2855 punti con un vantaggio di 58 punti nei confronti dello svizzero Simon Ehammer e di 126 sull’australiano Ashley Maloney.

Foto: Lapresse