Seguici su

Ciclismo

Ciclocross, Coppa del Mondo 2021/2022: dominio olandese a Rucphen, Marianne Vos batte Lucinda Brand in volata

Pubblicato

il

La decima tappa di Coppa del Mondo di ciclocross regala grande spettacolo nella categoria élite femminile. Le padrone di casa sbriciolano la concorrenza sul tracciato di Rucphen piazzando ben sette atlete nelle prime sette posizioni. Vince Marianne Vos davanti a Lucinda Brand e Denise Betsema, migliore delle italiane la trentaseienne Eva Lechner che conferma il buon momento di forma dopo il quarto posto acquisito in Val di Sole.

Gara impostata ad alto ritmo dal terzetto neerlandese Marianne Vos, Denise Betsema e Lucinda Brand che spingono a tutta fin dai primi metri trascinandosi dietro le connazionali Fem Van Empel, Puck Pieterse e Annemarie Worst. Le sei fanno gara di gruppo ma Worst prima e il duo Pieterse-Van Empel poi perdono terreno nel corso dell’ultimo giro.

Brand e Vos piazzano l’allungo decisivo nei metri finali staccando Betsema, brava ad amministrare la terza posizione. In volata non ce n’è per nessuno: Marianne Vos brucia la rivale conquistando il terzo trionfo in cinque gare di Coppa del Mondo disputate. Oltre alla nona piazza di Eva Lechner segnaliamo fra le azzurre Silvia Persico diciassettesima a +2’18” che precede Alice Maria Arzuffi (+2”28).

ORDINE D’ARRIVO

1 Marianne Vos (NED) 59’14”
2 Lucinda Brand (NED) s.t.
3 Denise Betsema (NED) a +8”
4 Fem Van Emprel (NED) a +17”
5 Puck Pieterse (NED) a +19”
6 Annemarie Worst (NED) a +44”
7 Shirin Van Anrooij (NED) a +1’16”
8 Sanne Cant (BEL) a +1’19”
9 Eva Lechner (ITA) a +1’38”
10 Inge Van Der Heijden (NED) a +1’40”

Vacanze di Natale rimandate per le regine del ciclocross che torneranno a sfidarsi domani a Namur per poi gareggiare a Dendermonde nel giorno di Santo Stefano. In classifica comanda al momento Lucinda Brand con 282 punti davanti a Denise Betsema con 269 e Puck Pieterse a 220.

Foto: Lapresse