Seguici su

Superbike

Superbike, Scott Redding: “Ho imparato la lezione da gara-1 in Argentina”

Pubblicato

il

Scott Redding commenta ai microfoni della Superbike il successo nella race-2 del Gran Premio d’Argentina, penultimo atto del Mondiale 2021. Il britannico, sconfitto in volata la Superpole Race, si è imposto nell’ultima prova di San Juan al termine di una spettacolare battaglia contro il connazionale Jonathan Rea (Kawasaki) ed turco Toprak Razgatlıoğlu (Yamaha).

Il centauro di Ducati ha commentato alla stampa: “Sono molto contento di questa seconda manche e ho imparato la lezione per quanto accaduto in gara-1. Ho cercato di rimanere calmo e non forzare troppo nei primi giri, tenendo il ritmo di chi mi precedeva. Con costanza poi ho messo la mia aggressività e sono riuscito ad andare via. Un risultato che mi rende felice”.

Redding è stato semplicemente perfetto con una prova che lo ha visto protagonista sin da subito. La domenica di San Juan ha sorriso al teammate di Michael Ruben Rinaldi che ha sfruttato al meglio la propria velocità di punta in rettilineo.

L’inglese si è preso un’importante rivincita questa sera dopo la caduta di ieri. La pole-position di sabato era stato un importante segnale da parte del futuro alfiere della BMW che ha gettato la possibilità di ben figurare nella race-1 scivolando nella prima impegnativa curva.

Foto: LPS-Otto-Moretti-