F1, Mattia Binotto: “Il motore 2022 sarà diverso e più competitivo”. Come lavora la Ferrari? Batterie e “Superfast”

La Ferrari sta lavorando alacremente per il 2022. L’entrata in vigore del nuovo regolamento potrebbe rappresentare un vantaggio per la Scuderia di Maranello, desiderosa di tornare ai massimi livelli dopo due anni difficili. L’ultima stagione è in crescendo, il nuovo motore ibrido utilizzato nelle ultime due gare ha fornito delle risposte confortanti e sembra esserci ottimismo tra gli uomini del Cavallino Rampante.

Il team principal Mattia Binotto si è soffermato proprio sul nuovo motore, il quale avrà il compito di chiudere il gap di potenza nei confronti delle power unit di Mercedes e Red Bull: “Sarà un propulsore molto diverso da quello attuale. L’obiettivo, di fronte a un congelamento regolamentare negli anni successivi, è di riportarci almeno a essere competitivi”.

Mattia Binotto ha spiegato a Motorsport.com che la batteria non è più a ioni di litio con elettrolita liquido, ma si è passati allo stato solido che permette di avere una “valigetta” con un volume minore ma con una maggiore densità energetica. L’impianto è passato da una tensione di 400 volt al doppio, sapendo che con l’alta tensione si ottengono cariche più rapide e una maggiore efficienza del sistema.

Ora si cercherà di rendere competitivo il 6 cilindro turbo “Superfast” ideato dall’ingegner Wolf Zimmermann. Mattia Binotto ha puntualizzato: “Dovremo fare i conti con quanto saranno stati capaci gli avversari di sviluppare la power unit e con quanto inciderà sulle prestazioni la nuova benzina con il 10% di etanolo”.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Mattia Binotto Mondiale F1 2021

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Curling, Ulrik Schmidt si dimette da DT dell’Italia. Azzurri senza tecnico alla vigilia di Europei e preolimpico

Pallamano, i prossimi appuntamenti dell’Italia. Nazionale maschile in crescita, sogno qualificazione agli Europei