VIDEO Filippo Tortu corre i 200 in 20.11: tempone a Nairobi, secondo italiano di sempre dietro a Mennea!

Filippo Tortu si è scatenato a Nairobi (capitale del Kenya), sede della tappa conclusiva del World Gold Continental Tour (il secondo circuito internazionale itinerante per importanza alle spalle della Diamond League). Il Campione Olimpico della 4×100 ha infatti corso i 200 metri in un ottimo 20.11, sfruttando i 2 m/s di vento a favore (al limite del consentito, bastava uno 0,1 in più per invalidare i risultati a fini statistici) e i 1800 metri di altitudine.

Il velocista ha così migliorato il proprio personale di ben 23 centesimi (il primato era datato Golden Gala 2017) ed è addirittura diventato il secondo italiano di sempre, superando Fausto Desalu (20.13 in occasione del sesto posto agli Europei 2018) e piazzandosi alle spalle del leggendario Pietro Mennea (19.72 a Città del Messico il 12 settembre 1979, ancora oggi record europeo).

Il brianzolo ha concluso in terza posizione alle spalle dello statunitense Fred Kerley (19.76 per l’argento olimpico sui 100 metri) e del botswano Isaac Makwala (20.06). Di seguito il VIDEO della prova di Filippo Tortu a Nairobi, secondo italiano di sempre sui 200 metri col tempo di 20.11.

VIDEO FILIPPO TORTU 20.11 SUI 200 METRI A NAIROBI

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Filippo Tortu

ultimo aggiornamento: 18-09-2021


Lascia un commento

Filippo Tortu corre 20.11 sui 200: “Potevo fare meglio quest’anno, sterzata mentale dopo le Olimpiadi”

Atletica, Campionati di Società 2021. Paolo Dal Molin e Federica Del Buono protagonisti a Caorle. Che battaglia per gli “scudetti”!