Semifinale Italia-Serbia volley: programma, orario, tv, streaming, dove vederla in chiaro

Sabato 18 settembre (ore 21.00) si giocherà Italia-Serbia, semifinale degli Europei 2021 di volley maschile. A Katowice (Polonia) andrà in scena una battaglia campale, in palio l’accesso all’atto conclusivo da disputare contro la vincente del confronto tra Polonia e Slovenia. La nostra Nazionale è tornata tra le quattro grandi del Vecchio Continente dopo sei anni di assenza ed è pronta per affrontare i Campioni d’Europa in un confronto che si preannuncia decisamente avvincente e appassionante.

Guarda in streaming live Italia-Serbia su DAZN

Gli azzurri partiranno sfavoriti, ma hanno tutte le carte in regola per tenere testa alla corazzata di coach Boban Kovac. I ragazzi del CT Fefé Giorgi sono reduci da sette vittorie consecutive e proveranno a sfruttare al meglio tutti i loro meccanismi di gioco per imbrigliare gli slavi. Il regista Simone Giannelli sarà chiamato a chiamare in causa i suoi attaccanti Alessandro Michieletto, Daniele Lavia, Giulio Pinali e si attende anche una bella prova a muro da parte dei centrali Simone Anzani e Gianluca Galassi.

Dall’altra parte della rete ci saranno tanti fuoriclasse della pallavolo internazionale come Aleksandar Atanasijevic, Uros Kovacevic, Marko Podrascanin, Srecko Lisinac. Di seguito la data, il calendario completo, il programma dettagliato, l’orario d’inizio, il palinsesto tv/streaming di Italia-Serbia, semifinale degli Europei 2021 di volley maschile. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Rai 2, in diretta streaming su Rai Play e DAZN, in DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

ITALIA-SERBIA, SEMIFINALE EUROPEI VOLLEY 2021

SABATO 18 SETTEMBRE:

21.00     Italia vs Serbia

ITALIA-SERBIA: COME VEDERLA IN TV E STREAMING

Diretta tv, gratis e in chiaro, su Rai 2.

Diretta streaming, gratis, su Rai Play e, per gli abbonati, su DAZN.

DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

Foto: CEV

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Superbike oggi, GP Catalogna 2021: orari prove libere, tv, programma, streaming Sky e TV8

Baseball, Europei 2021: tra Italia e finale c’è Israele. Due percorsi quasi opposti verso la semifinale