Ciclismo, Edoardo Affini: “Voglio fare di più di quanto dimostrato quest’anno”

Non solo Filippo Ganna, ma anche Edoardo Affini. Nella prova a cronometro odierna dei Mondiali 2021 nelle Fiandre il corridore azzurro vuol ritagliarsi un ruolo da protagonista e non essere solo lì per un piazzamento anonimo.

Affini, che in stagione ha ottenuto un secondo e un terzo posto nelle crono del Giro d’Italia ed è giunto secondo nei campionati italiani, ha grandi motivazioni per far bene e va in cerca dell’acuto. Il mantovano è consapevole del campo partenti altamente qualificato, ma il secondo posto ottenuto nella prova a cronometro del Tour of Benelux e il sesto nella crono europea sono segnali di una qualsivoglia vitalità.

Le medie saranno sicuramente alte e dovremo essere bravi a gestire lo sforzo nei lunghi tratti pianeggianti. Mi aspetto di confermare la costanza di quest’anno, di stare lì coi migliori. Anche se ammetto di puntare anche a qualcosa di più. Chi terrò d’occhio? Sicuramente Kung, Van Aert ed Evenepoel. Ma speriamo che anche da Casa Italia vengano fuori bei risultati”, le sue parole dopo la ricognizione.

Non resta che godersi lo spettacolo, con l’azzurro che prenderà il via alle 15.08. Giova ricordare che oltre ad Affini e Ganna, il terzo italiano al via sarà Matteo Sobrero che sarà il secondo a partire alle ore 14.41, mentre il campione del mondo in carica (Ganna) inizierà la sua prova alle 16.05.

Foto: LPS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Edoardo Afffini Mondiali ciclismo 2021

ultimo aggiornamento: 19-09-2021


Lascia un commento

MotoGP, Dennis Foggia: “Vincere in casa per la seconda volta è speciale”

Canoa velocità, Mondiali Copenaghen 2021: Carlo Tacchini di bronzo nel C1 500!